3 tipi di corsi di giapponese da fare a Tokyo

Imparare le lingue Febbraio 28, 2019

Se siete tra quelle persone che muoiono dalla voglia di visitare il Giappone, questo post è per voi. Per la maggior parte della gente, andare a Tokyo significa fare un lungo volo in aereo, investire molto tempo nell’organizzazione del viaggio, risparmiare tanti soldi e prendersi parecchi giorni di ferie. Approfittatene quanto più potete integrando il viaggio con un corso di giapponese: vi farà conoscere la cultura nipponica più da vicino e tornare a casa con delle fantastiche competenze linguistiche che vi ripagheranno ampiamente! Date un’occhiata a questi tre tipi di corsi di giapponese a Tokyo e preparatevi all’esperienza più bella della vostra vita!

Corso di Hiragana/Katakana per principianti

Tutti dobbiamo iniziare da qualche parte e questo corso è particolarmente utile per chi non ha mai avuto contatti diretti con il giapponese. Una delle cose più difficili quando s’impara questa lingua è decifrarne i caratteri, suddivisi in hiragana, katakana e kanji. I primi due vengono utilizzati per indicare le sillabe (con il katakana usato principalmente per i prestiti da altre lingue), mentre il kanji esprime parole o concetti interi. Il corso di hiragana/katakana di un mese vi offrirà un ottimo punto di partenza per capire le basi della lingua scritta e vi farà leggere le insegne luminose di Tokyo in tempo zero!

Corso di manga giapponesi

Per qualcosa di un po’ più specifico e indiscutibilmente giapponese, un corso di manga si rivolge a tutti gli artisti in circolazione e a chiunque abbia un’autentica passione per i fumetti giapponesi. I manga prendono ispirazione dalla mitologia giapponese e oggi sono disponibili infinite storie per tutte le età e tutti i gusti.

Con il corso di manga, oltre ad imparare il giapponese, avrete la possibilità di studiare questa forma d’arte nella mecca degli artisti di Tokyo e imparerete a disegnare sfondi e volti, a sviluppare i personaggi attraverso la moda, le acconciature e le posizioni, a scegliere un genere (fantascienza, romantico, samurai, ecc.), a scrivere una scena e addirittura ad utilizzare gli strumenti di disegno digitale.

Ricordatevi poi di passare ore intere a visitare gli incredibili negozi di manga a Tokyo, come Nakano Broadway, Tokyo Character Street e Comic Toranoana!

Corso di cucina giapponese

L’altra miglior cosa di un viaggio nel paese del Sol Levante è… la ghiotta occasione di mangiare il cibo locale! Con questo corso di cucina giapponese, potrete gustarlo direttamente a casa vostra: migliorerete infatti le vostre competenze linguistiche imparando ad arrotolare il sushi alla perfezione, a cucinare la zuppa di miso e i noodles udon, a creare dei dolci dessert giapponesi e a confezionare una deliziosa bento box per portare sempre con voi queste prelibatezze. Per quattro settimane intere diventerete dei veri chef giapponesi e, quando tornerete a casa, potrete preparare questi piatti elaborati per la vostra famiglia e i vostri amici!

Se state sognando ad occhi aperti di vivere il vostro momento Lost in Translation, sfruttate uno di questi corsi di giapponese per avere la scusa perfetta e visitare Tokyo. Konnichiwa!

Scopri il Giappone

Di Leah Ganse

Che cosa ne pensi?