Un’esperienza indimenticabile

Esperienze degli studenti Ottobre 9, 2015

La scorsa estate, 34 studenti delle scuole superiori di Martinica hanno attraversato l’oceano per studiare a Edimburgo per 4 settimane. Lo scopo del viaggio era migliorare l’inglese per superare con successo gli esami di ammissione ai programmi di istruzione superiore.

Il soggiorno linguistico è stato organizzato da ESL per il programma “Internat de la Réussite Condorcet”, in cui studenti da varie regioni di Martinica si preparano a sostenere i test di ammissione per la Grande École (prestigiosi istituti francesi di istruzione superiore).

 

Ovviamente, i partecipanti hanno fatto molto di più oltre che studiare: hanno scoperto una nuova cultura, incontrato nuovi amici al pub, fatto escursioni, partecipato a tutti i tipi di attività. Ecco cosa ci raccontano della loro esperienza scozzese:

matinique

Mario Marcelin:

Per me, stare qui un mese, è stata un’ottima esperienza. Grazie alle lezioni, ho migliorato il mio inglese e ora sono in grado di comunicare con stranieri e con persone di madrelingua e ne sono molto felice. Lo staff era divertente e gli insegnanti davvero competenti e disponibili. Le attività proposte erano fantastiche, abbiamo incontrato nuovi amici e scoperto diverse culture. Se potessi, ci tornerei subito.

 

Céline Davidas:

Prima di andare alla scuola ELC ero molto timida. Grazie a questa esperienza nel Regno Unito ora mi sento più sicura di me! Parlo e capisco di più. L’accoglienza e gli insegnanti sono stati fantastici. Grazie a Marc (il mio professore in queste quattro settimane) sono migliorata moltissimo. L’insegnamento era ottimo, mentre le escursioni erano divertenti e istruttive. Ho fatto amicizia con Phil, Sioban, Niall e Val ed erano molto gentili con me. Il soggiorno è stato un’esperienza fantastica e vorrei tornarci!

 

Male Leon:

Edimburgo è una bella città, ricca di storia. La mia esperienza all’Edinburgh Language Centre è stata fantastica. Mi sono piaciute molto le escursioni con Duncan allo Zoo, al Lock Common Glasgow, a St. Andrew e al Castello di Edimburgo. È stato divertente. In più, ho imparato moltissimo in questo paese e penso che, grazie alla scuola Edimburgo Language Centre, il mio inglese sia migliorato moltissimo. Mi piacerebbe molto ritornare in questa città e in questa scuola.

 

José Dado

Da quando sono arrivato a Edimburgo, sono rimasto stupito dall’architettura degli edifici e soprattutto dal carattere degli scozzesi (in modo positivo). Sulla scuola e sulla mia famiglia ospitante, non ho nulla da ridire. Grazie alle lezioni (e ad Allan) mi sento più sicuro in inglese e il mio vocabolario è migliorato. Le condizioni di studio sono ottime e le lezioni molto utili. Non avrei mai immaginato di riuscire ad adattarmi così facilmente. Le attività con Duncan (la guida), la disponibilità dello staff verso ogni singolo studente e la rete del trasporto pubblico ben sviluppata mi hanno permesso di trarre il massimo dal mio soggiorno a Edimburgo. Grazie Allan! Grazie ELC! Grazie a tutti!

 

Jonathan Noel

Ho già trascorso qui 3 settimane e questa è la 4a. Sono a Edimburgo e alla scuola Edinburgh Language Centre per migliorare il mio inglese. Adesso ho fatto molti progressi rispetto a 3 settimane fa, i corsi e gli insegnanti mi piacciono molto e i momenti che preferisco di più a scuola sono quando incontro persone nuove. Mi piace questa città, è molto diversa dal mio paese, le persone sono disponibili ed empatiche. Non ho avuto alcun problema con la mia famiglia ospitante, sono davvero gentili.

 

Jeremy Maturin

Ho trascorso un’ottima esperienza alla scuola Edinburgh Language Centre. Penso di aver migliorato molto il mio inglese: gli insegnanti hanno ottimi metodi di insegnamento e spiegano bene. Tutte le persone qui sono gentili ed è facile parlare con loro. Le escursioni, i club di conversazione e le altre attività erano molto interessanti.

__

Dopo un tal successo, il preside dell’Internat de la Réussite Condorcet ha già iniziato ad organizzare il programma di tre settimane per il prossimo luglio, così da permettere ai prossimi studenti di acquisire una maggiore sicurezza per preparare i loro esami finali d’inglese… e vivere un’esperienza indimenticabile!

Di Carlos Heras

Che cosa ne pensi?