Un soggiorno linguistico a San Diego lungo 19 settimane

Questo viaggio mi ha cambiato la vita e lo consiglio con tutto il mio cuore!” Così scrive Valentina, 21 anni, di ritorno dal suo soggiorno linguistico di 5 mesi presso la nostra scuola partner Embassy English a San Diego.

 

Ciao Valentina! Ci racconti come ti sei trovata presso la scuola Embassy English durante il tuo soggiorno linguistico a San Diego?

La Embassy English di San Diego è la scuola migliore di tutte! Le persone che ci lavorano sono super gentili e disponibili e i docenti amano davvero insegnare, perciò̀ andare a lezione è un piacere. Per non parlare poi di tutti gli studenti! La scuola non è grande, quindi è facile che tutti si conoscano. Tutti quanti, indipendentemente da dove provengono, sono sempre pronti a condividere un sorriso e due chiacchiere! Si creano amicizie internazionali davvero importanti.

 

E il tuo rapporto con i docenti, invece, com’era?

I docenti sono tutti fantastici. Super dinamici e coinvolgenti, spiegano a fondo gli argomenti e lo fanno in modo da non essere noiosi. Andare a scuola non è mai stato cosi piacevole!! La classe cambia spesso (se non si è nel corso Cambridge) e in un attimo si è tutti amici.

 

Dove hai alloggiato durante la tua permanenza a San Diego?

J Street Inn è il luogo di soggiorno più vicino alla scuola (tra gli altri residence) ed è proprio al centro di Downtown San Diego. Il residence, se si vuole socializzare, è il posto perfetto. C’è sempre qualcosa da fare e trovarsi con i compagni è un attimo!

 

Un soggiorno linguistico di 5 mesi richiede molta organizzazione. Chi ti ha aiutato in questo lungo percorso?

Nadia ha seguito il mio percorso dall’inizio, poi Martina e anche Valentina è sempre stata pronta a dare consigli. Tutte le ragazze sono bravissime! Super disponibili e interessate, vanno a fondo di tutte le domande ed eventuali problemi, e le spiegazioni sono sempre esaustive.

 

Infine dicci, quanto è migliorato il tuo inglese in 19 settimane di full immersion in America?

Quando sono partita per il mio soggiorno linguistico a San Diego, avevo già una buona base di inglese e non mi aspettavo di migliorare chissà quanto… ma mi sbagliavo! Fortunatamente non c’era nessun altro studente che parlasse italiano e di conseguenza ho parlato solo ed esclusivamente inglese. In più, ho seguito il corso di preparazione per il Cambridge Advanced e, grazie ai miei docenti e a tutti gli esercizi fatti in classe, ora parlo inglese fluidamente e senza nessun problema. Quasi meglio dell’italiano!

 

Valentina conclude dicendo “Ho le lacrime agli occhi mentre rispondo a questo questionario perché non posso credere che sia già giunta la fine.

Insomma, non è una frase fatta quando si dice che un Gap Year ti può cambiare la vita!