Perdersi a Shanghai

I grattacieli scintillanti del quartiere di Pudong delimitano il paesaggio urbano, il fascino dell’antica Concessione Francese si unisce agli aromi esotici nella città vecchia di Qibao. La metropoli cinese di Shanghai aspetta solo di essere scoperta e conquista il visitatore al primo sguardo. Bisogna però essere vigili e non soccombere al suo incantesimo per non perderne la visione globale perché, in tal caso, attraversare le strisce pedonali potrebbe rivelarsi pericoloso – gli automobilisti e gli altri utenti della strada non fanno sempre distinzione tra semaforo rosso e verde.

Shanghai Skyline

 

A Shanghai le differenze culturali sono forse meno evidenti che in altre città cinesi, perché si tratta di una metropoli cosmopolita e ben organizzata. Tuttavia, potreste avere un piccolo shock culturale mangiando in un ristorante del posto. I rumori di masticazione e i rutti sono chiaramente udibili e in un primo momento possono sembrare inappropriati. Ho capito solo in un secondo momento, dopo la spiegazione fornita da un cliente, che questi rumori non sono considerati affatto disdicevoli o scortesi… tutt’altro! Più si fa rumore, più si dimostra di apprezzare il piatto. Per questo motivo, i ristoratori considerano i loro rumorosi clienti un elogio alla loro cucina. Per gli abitanti di Shanghai, mangiare in un ristorante costituisce un’attrazione fortemente apprezzata.

C’è infatti un’enorme offerta culinaria da tutte le province cinesi e da tutto il mondo, con piatti proposti per tutti i gusti e tutte le tasche. Ecco perché Shanghai viene talvolta soprannominata la “Parigi d’Oriente”! La città dispone di numerose attrazioni, tra cui centri commerciali di 13 piani, come il Super Brand Mall, e la leggendaria vita notturna di Shanghai. In questa città, ci sono infinite possibilità per vivere giornate e notti sorprendenti.

Il solo centro di Shanghai conta all’incirca 15 milioni di abitanti. Lo spazio è un lusso raro e gli imbottigliamenti sono all’ordine del giorno. Con un po’ di pazienza e di relax, si arriva ad apprezzare Shanghai e a vivere un soggiorno indimenticabile. La rete della metropolitana urbana è una delle più vaste al mondo ed è in continua espansione, rendendo quindi relativamente facile scoprire le diverse zone della città. In più, il ruolo delle biciclette a Shanghai sembra inarrestabile: le troverete in qualsiasi angolo della città, disponibili al noleggio tramite un’applicazione sullo Smartphone. Si tratta soprattutto delle Ofe Bikes dal colore giallo brillante che sbucano in mezzo al traffico.

Little Street

 

Un soggiorno linguistico a Shanghai con ESL

Nessun’altra lingua al mondo ha così tanti parlanti: il cinese è madrelingua per quasi un quinto della popolazione mondiale, ma il massiccio sviluppo economico del gigante asiatico ha amplificato ulteriormente la sua importanza a livello internazionale. La nostra scuola partner Mandarin House di Shanghai è situata nel cuore della città, a pochi passi da una stazione della metropolitana. Le 22 aule di corso sono arredate con un gusto moderno e l’offerta accademica è eccellente. Non è dunque un caso che la scuola Mandarin House sia riconosciuta dalla rivista specializzata STM Magazine e sia leader sul mercato cinese per i corsi Business Language Training. Certo, c’è bisogno di motivazione e perseveranza per imparare il cinese – ma è una lingua così affascinante e talvolta anche più semplice di quanto si pensi. Ne è la prova questo esempio: l’ideogrammasignifica “albero”, questo “piccola foresta” (quindi due alberi), e quest’altro森 “grande foresta” (quindi tre alberi). Per arrivare a leggere un giornale è necessario conoscere circa 2.000 ideogrammi. Il cammino per arrivare a quest’obiettivo è sicuramente disseminato di ostacoli, ma la conoscenza del cinese è un vantaggio considerevole e non trascurabile sul mercato del lavoro mondiale.

 

I miei 5 consigli personali

  1. Qibao Old Street

A circa 40 minuti dal Bund (un ampio viale costellato da edifici sontuosi e coloniali), questo paradiso per gli amanti dello street-food cinese, nella zona di Qibao Old Street, propone prelibatezze talvolta difficili da identificare. È una via brulicante, quasi febbrile, e dopo aver percorso alcuni metri ci si ritrova avvolti da aromi nuovi o sconosciuti. L’odore penetrante dello stinky Tofu è particolarmente difficile da sopportare, eppure mi sono fatto coraggio e ho gustato questo piatto tradizionale – e posso dire che il sapore è nettamente migliore del suo odore!

Qibao Old Street

 

  1. Rambler Bar, Concessione Francese

Nel XIX secolo molti stranieri abitavano a Shanghai, tra cui numerosi commercianti francesi, che costruirono la Concessione Francese secondo il loro tipico stile architettonico. Tutto questo crea un fantastico contrasto con il paesaggio urbano fatto di audaci grattacieli. Durante il weekend e nei giorni festivi, le strade, le numerose boutique e i ristoranti del quartiere sono affollati. Ho trovato il Rambler Bar quasi per caso, una piccola oasi di pace nel mezzo di tutto questo trambusto. Questo bar mi ha convinto con il suo arredamento creativo e con un’ampia scelta di bevande – i suoi mojito sono spettacolari!

 

  1. Ristorante Yang’ s Fry-Dumpling, Wujiang Road

I ravioli fritti sono un must per chiunque visiti la Cina. Ho mangiato i migliori ravioli al ristorante Yang’s, idealmente situato in un’area di ristorazione, che propone un’ampia scelta di ravioli a prezzi vantaggiosi (si esce dal locale sazi, avendo pagato tra i 5 e i 7 CHF). Fate attenzione mentre li mangiate, perché il ripieno è solitamente molto caldo… sconsiglio di inghiottire un raviolo tutto intero!

 

  1. M1nt Nightclub Shanghai

La vita notturna a Shanghai è famosa e gode di una grande reputazione. La leggendaria discoteca M1nt si trova al 24mo piano e offre una vista fantastica sul Bund. Anche i prezzi sono elevati, ma la discoteca è stata nominata ripetutamente “Club dell’Anno”. L’ottima musica, i cocktail deliziosi e gli interni dal gusto chic (con un acquario di squali, lungo 17 metri) renderanno indimenticabile la vostra visita in questa discoteca.

 

  1. Fuxing Park

Una città così vivace come Shanghai è ovviamente brulicante e frenetica. Un motivo in più per visitare un luogo pervaso dalla tranquillità, il Fuxing Park. È immenso e ovunque si possono notare persone anziane dedicarsi a numerose attività sportive. Un posto ideale per fare il pieno di energia prima di tuffarsi di nuovo tra le avventure urbane!

Print Friendly