Un buon proposito da mantenere: imparare una nuova lingua nel 2015!

Dopo tutti gli eccessi delle festività natalizie, siete ancora in tempo per fare una lista degli obiettivi da raggiungere in questo nuovo anno.

Volete smettere di fumare, di bere o di perdere tempo su Internet?

Se ci riuscirete, avrete bisogno di una distrazione per colmare il vuoto lasciato da sigarette, drink e ore sprecate online!

Possiamo consigliarvi di imparare una nuova lingua?

Seguire un corso di lingua all’estero quest’anno farà bene a voi, alla vostra mente e al vostro divertimento!

8 motivi per cui imparare una lingua è il miglior buon proposito del 2015:

Ampliare le vostre prospettive di carriera

I datori di lavoro sono alla ricerca di candidati con competenze nelle lingue straniere, perché riescono a comunicare con il mondo. Oltre ai benefici linguistici di un’esperienza di studio all’estero, acquisirete anche tutta una serie di competenze sociali (o soft skills) fondamentali per le aziende e per i lavoratori autonomi.

Le competenze linguistiche sono importanti per qualsiasi tipo di carriera, non solo per la traduzione o per l’insegnamento.

Sicurezza in se stessi

Chiamatela sicurezza, chiamatela maturità, chiamatela conoscenza del mondo… uscire dal vostro guscio e trascorrere del tempo all’estero per imparare una lingua vi cambierà in meglio e vi regalerà amici da ogni parte del mondo.

Fascino

Chiamatela sicurezza, chiamatela maturità, chiamatela conoscenza del mondo… no, aspettate, questo l’abbiamo già detto! Ma non c’è dubbio che parlare una lingua straniera renda più affascinanti.

Vedere il mondo da un’altra prospettiva

C’è una grande differenza tra vedere il mondo da turista ed entrare in profondità in un’altra cultura. Imparare la lingua del posto vi darà la possibilità di scoprire da vicino lo spirito più autentico di un paese.

Fa bene alla mente

Il cervello delle persone bilingui è più allenato, più resistente ai sintomi della demenza e più concentrato sui compiti da eseguire. Gli studi su questi dati sono sempre più numerosi.

È divertente

L’insegnamento delle lingue è cambiato radicalmente dai tempi in cui i vecchi educatori mettevano a disagio gli studenti in classe. Le scuole di lingua utilizzano oggi metodi comunicativi e un approccio cooperativo per rendere l’apprendimento più divertente.

Progressi veloci

Immaginatevi l’anno prossimo, in questo stesso momento, a sostenere una conversazione in un’altra lingua. Interessante, vero? Iniziate a gennaio e in un anno riuscirete a padroneggiare questa lingua con facilità.

Sconti per le prenotazioni a gennaio

Iscrivetevi ad un corso prima della fine di gennaio 2015 e approfittate dello sconto speciale “First Minute”. Potrete seguire il corso in qualsiasi periodo dell’anno. Non c’è mai stato un momento migliore per prenotare il vostro soggiorno linguistico!

Cliccate qui per scoprire la nostra offerta “First Minute”.

Crediti fotografici: Jason Devaun (CC BY-ND 2.0), Hey Paul Studios (CC BY 2.0)
Print Friendly