Come trovare un lavoro in cui si usano le lingue

Carriera Gennaio 21, 2020

Siete bilingue in erba? Potenziali poliglotti? Affascinati dalle lingue? Se la risposta è “sì” anche a una sola di queste domande, una carriera in cui usare le vostre competenze linguistiche ogni giorno potrebbe fare esattamente al vostro caso! Se non siete ancora diventati dei maghi delle lingue, ci sono alcuni ottimi motivi per farlo – tra cui delle migliori prospettive di carriera. Nel competitivo mercato del lavoro di oggi, delle qualità specifiche possono farvi spiccare tra la massa… ma dove possono portarvi le competenze linguistiche da un punto di vista lavorativo? Scopriamo insieme come trovare un lavoro in cui si usano le lingue e far brillare le vostre qualità!

Carriere incentrate sulle lingue

1. Traduzione, interpretariato e insegnamento delle lingue

Iniziamo con alcuni dei lavori naturalmente più legati alla conoscenza delle lingue. Una carriera in uno di questi ambiti è una bellissima sfida per qualsiasi linguista -– nel mondo frenetico dell’interpretariato e nella natura versatile della traduzione non c’è un giorno uguale all’altro, mentre l’insegnamento delle lingue è un ottimo modo per mettere alla prova le proprie competenze… trasmettendole agli altri!

In questi ambiti, è indispensabile avere una laurea nella lingua di destinazione, una formazione specifica come una triennale in traduzione e interpretariato, una qualifica TESOL (insegnamento dell’inglese a parlanti di altre lingue) o simili. I lavori di traduttore e di interprete richiedono competenze specifiche che non possono essere acquisite semplicemente parlando la lingua di destinazione.

2. Scrittura e giornalismo

Nel mondo di oggi, il giornalismo va letteralmente oltre i confini – parlare un’altra lingua vi porterà lontano anche quando si tratterà di cercare storie, parlare con gli intervistati e contribuire a pezzi mediatici in tutto il mondo.

I giornalisti non sono gli unici a sfruttare le loro competenze linguistiche. I copywriter delle organizzazioni internazionali potrebbero aver bisogno di trasmettere il messaggio in più di una lingua. I libri che leggete e amate hanno bisogno di qualcuno che li renda accessibili quando sono scritti in una lingua completamente diversa. Il materiale online e gli articoli dei blog devono attirare lettori da tutto il mondo, quindi chi meglio di uno scrittore multilingue per creare contenuti?

Le qualifiche variano per gli scrittori, e anche se ci sono lauree in giornalismo, non ne esistono così tante per aspiranti copywriter e blogger! Una laurea in giornalismo, marketing, o in una lingua è spesso il primo passo da compiere per iniziare una carriera nell’ambito della scrittura.

3. Diplomazia

Se amate stare a contatto con le persone, una carriera in ambito diplomatico potrebbe essere la strada giusta! La diplomazia influisce su governi e funzionari stranieri attraverso un grande lavoro di negoziazione, dialogo e relazioni. I diplomatici possono avere un forte impatto sulle relazioni internazionali e, con le numerose richieste di lavoro all’estero, questa carriera vi permetterà d’incontrare e di mantenere i contatti con persone di orizzonti e culture diverse.

Le competenze fondamentali per un diplomatico prevedono la capacità di negoziare e comunicare in modo efficace, un forte spirito d’iniziativa, una buona capacità di giudizio, flessibilità e (naturalmente) diplomazia. Parlare un’altra lingua non è un requisito imprescindibile, ma è un enorme vantaggio, dato che potreste lavorare lontano dal vostro paese d’origine per un certo numero di anni.

I requisiti per diventare diplomatici variano da paese a paese, ma una laurea in un ambito affine, come relazioni internazionali, politica estera o scienze politiche, è sicuramente un buon punto di partenza.

4. Turismo e ospitalità

L’industria del turismo internazionale registra una crescita costante ogni anno e, secondo l’UNWTO (Organizzazione Mondiale del Turismo), il 2019 ha visto oltre 1,4 miliardi di arrivi di turisti internazionali in tutto il mondo! Con chi meglio parlare una lingua se non con visitatori felici?

Il settore dei viaggi offre diversi tipi di lavoro, dalla gestione alberghiera alla ristorazione, che vi permetteranno di sviluppare le vostre capacità interpersonali e arrivare a parlare diverse lingue con i viaggiatori di tutto il mondo!

Le qualifiche variano a seconda del percorso lavorativo desiderato – in alcune aree, i titoli di studio sono facoltativi e molti si concentrano sulla formazione sul posto di lavoro. Finché dimostrate di saper giocare in squadra e di avere delle eccellenti capacità di comunicazione, andrete sicuramente lontano in questo settore!

5. Marketing

Lanciare un prodotto in un nuovo mercato non è un’impresa da poco e per questo gli uffici marketing di tutto il mondo hanno un crescente bisogno di nuovi professionisti in grado di comunicare oltreconfine. Con il boom del commercio internazionale in Cina, America Latina e India , le aziende sono alla ricerca di persone che abbiano una prospettiva privilegiata su questi mercati: la comprensione della cultura e della lingua locale costituisce un enorme vantaggio – e può fare la differenza tra il fallimento o il successo di un’azienda.

Una laurea in marketing, affari, economia o affini è solitamente il primo passo verso una carriera nel settore. Candidatevi ad un’esperienza di lavoro in aziende internazionali o fate uno stage all’estero per sviluppare velocemente le vostre competenze di marketing globale!

Come trovare un lavoro in cui si usano le lingue

Ci sono così tante strade per intraprendere una carriera che prevede l’uso delle lingue ­– ma quindi, da dove iniziare? Prima di tutto, assicuratevi di diventare quanto più fluenti possibile nella lingua prescelta! Seguite corsi, studiate a casa, vivete in immersione totale nella lingua e nella cultura con un soggiorno linguistico oppure fate un’esperienza di lavoro all’estero!

Non tutti i lavori che prevedono l’uso delle lingue ne richiedono la perfetta padronanza, ma è una buona idea ottenere un certificato di lingua ufficiale nel caso in cui sia richiesto. Un certificato farà spiccare il vostro CV fra tutti gli altri, mettendo in risalto le vostre competenze linguistiche e i vostri risultati presso qualsiasi potenziale datore di lavoro.

Cercate le qualifiche di cui avrete bisogno per scalare le posizioni della vostra carriera e le competenze necessarie per fare progressi. Molte competenze professionali non si ottengono solo all’universitଠ– si acquisiscono direttamente sul campo, in pratica! Un periodo di studio all’estero o un anno sabbatico sono ottimi modi per sviluppare le abilità linguistiche e sociali di cui avrete bisogno in un ambiente di lavoro, vivendo al contempo immersi in un nuovo paese e in una nuova cultura. Un’esperienza linguistica all’estero potrà davvero cambiare la vostra carriera e la vostra vita!

Se avete la grinta e la determinazione necessarie per trovare un lavoro in cui si usano le lingue, perché non partire subito? Date un’occhiata ai nostri programmi di lavoro e ai corsi gap year, che vi permetteranno d’imparare molto altro oltre alle competenze linguistiche e vi aiuteranno a portare la vostra carriera lavorativa ad un altro livello!

Dai inizio alla tua carriera

Di Emily Lawrenson

Che cosa ne pensi?