10 café di Seoul da non perdere

Viaggi Maggio 28, 2019

Se state organizzando un viaggio a Seoul, un tour gastronomico dovrebbe essere tra le vostre priorità –  la deliziosa cucina coreana disponibile ad ogni ora del giorno vi sembrerà un sogno ad occhi aperti e nella capitale troverete così tanta varietà da avere l’imbarazzo della scelta. Seoul è la patria di alcuni dei bar e ristoranti più straordinari che possiate immaginare e sul menù non troverete solo i piatti della tradizione coreana. I café di Seoul giocano infatti un ruolo importante nella scena gastronomica locale, con fila interminabili di blogger e viaggiatori pronti ad assaggiare le nuove tendenze in fatto di caffè e non solo.

A Seoul sembra quasi che ogni settimana spunti un nuovo café, richiamando orde di trendsetter con Instagram pronto all’uso – e i nuovi café sono di volta in volta sempre più audaci, più luminosi, più grandi! Per amalgamarvi completamente con la gente del posto, tenete pronta la vostra pagina social e iniziate il vostro tour nei café della città. Ecco per voi una lista di alcuni dei café di Seoul più entusiasmanti, innovativi e stimolanti che dovreste visitare durante il vostro viaggio in Corea del Sud!

Café Bora

La parola ‘bora’ in coreano significa viola ed è facile capire il motivo del nome non appena si varca la soglia. Café Bora offre un’ampia gamma di dessert viola, tra cui latte caldo macchiato viola, gelato viola, macaron viola e bingsu viola (un dolce tradizionale coreano a base di ghiaccio grattugiato). Qual è il segreto dietro questo colore vivace? La patata dolce! Se non avete mai provato la patata dolce viola, il Café Bora è il posto perfetto per un primo assaggio – ne sarete subito conquistati!

Thanks Nature Café

Seoul è conosciuta per i suoi café tematici con animali, ma la città offre molto di più di un semplice cat o dog-café. Il Thanks Nature Café, nella zona trendy dell’Università di Hongdae, ospita il primo (e unico) sheep café della città. È possibile accarezzare le pecore e dar loro da mangiare un po’ di paglia nel recinto esterno, per poi rinfrescarsi con una centrifuga di frutta o addentare un buon “toast” coreano, in verità molto più vicino alla tradizione francese di quanto vi aspettereste. Provate la classica combinazione coreana “burro-aglio-miele – un’esperienza aromatica che ha conquistato un’intera nazione!

Banji Café (반지마을 banji ma-eul)

Dai café in cui si possono creare cover del telefono personalizzate a quelli in cui si produce lo slime, Seoul ha tutto quello che state cercando per tirar fuori il vostro estro creativo mentre sorseggiate un caffè. Se le pecore non sono il vostro forte, la zona di Hongdae propone moltissime altre novità, tra cui il Banji Café per realizzare anelli su misura – perfetto per gli appuntamenti galanti! Questo café ha ottenuto una grandissima popolarità comparendo nel programma televisivo coreano We Got Married, ma non è riservato solo alle coppie. Se lo preferite, lo staff vi aiuterà anche a realizzare braccialetti e collanine. La visita sarà un po’ costosa, ma l’esperienza è impagabile. Portatevi un libro e rilassatevi con un caffè mentre verrà realizzato il vostro nuovissimo anello su misura.

Creamfields

Se siete alla ricerca di un café di Seoul dove la stravaganza regna sovrana, una tappa da Creamfields, nel quartiere Seodaemum, è d’obbligo. La selezione di cupcake dovrebbe essere sufficiente per convincere chiunque a fare una visita, ma la vera ciliegina sulla torta è il “Monster Latte”, un sontuoso bicchierone di latte macchiato guarnito con panna montata e piccole meringhe. Questa bellissima bevanda calda è in grado di rallegrare la giornata di chiunque!

‘Poop café’ 또옹카페 (ddong ka-pe)

Per quanto brutto possa sembrare il nome, il Poop Café di Seoul è davvero carino. Forse non pensavate che l’idea di sorseggiare un caffelatte da un gabinetto in miniatura potesse essere così interessante, ma a Seoul tutto è concesso! La città ospita anche l’unico museo della cacca del mondo – ecco, è questo il tema! Anche se il nome potrebbe scoraggiare qualcuno, il Poop Café offre in realtà delle gustose prelibatezze, con scones e ddong-bang (pane di cacca) con un ripieno di cioccolato o fagioli rossi.

 
View this post on Instagram
 

After that little snack, time to drink out of toilet bowl 😋🚽 #SoloTravel #SoloTraveller #Visa @apvisa

A post shared by Vern Enciso 🦒 (@vernenciso) on

Banana Tree Café

Itaewon, il quartiere internazionale di Seoul, è pieno di café e ristoranti che offrono cibo da tutto il mondo. Popolata storicamente dai coloni giapponesi e in seguito dai soldati americani, questa zona della città ha una spiccata atmosfera cosmopolita. Fate una tappa al Banana Tree Café, dove potete ordinare splendide torte servite in un vaso di fiori o il loro fantastico latte macchiato con zucchero filato.

Zapangi

Ispirato alla parola coreana per i distributori automatici, ‘Zapangi’ si trova a Mangwon-dong, un quartiere in cui spuntano ovunque nuovi locali. La missione qui è semplice: una foto veloce alla porta rosa a forma di distributore automatico e scegliere tra uno slushie a tema unicorno o una torta di patate dolci a forma di sirena. Non riuscirete ad appoggiare la macchina fotografica per un solo secondo!

 
View this post on Instagram
 

너네랑 매일 놀고시퓨💙

A post shared by 김소해 (@heehee_keekee) on

Very Vary Berry Buffet – Banyan Tree Hotel

Pur non essendo un café nel vero senso del termine, se vi trovate a Seoul durante la stagione delle fragole (da febbraio ad aprile circa), dovreste dare un’occhiata ad uno dei buffet di fragole proposti da questo hotel. Le fragole coreane sono grandi, succose ed è davvero difficile resistere, soprattutto se vengono proposte in così tante varianti! Torte, meringhe, torte pavlova, fragole ricoperte di cioccolato – chiedete un buffet di fragole e lo avrete. Calcolate un budget tra i 45.000 e i 65.000 won (40-60 euro) per vivere questa esperienza unica.

Matchacha

Il primo matcha café di Seoul offre una piacevole pausa dalla folla, in una zona tranquilla e verdeggiante della città – ed è un must assoluto per gli amanti del tè. Se siete alla ricerca di un po’ di pace e tranquillità, il Matchacha è una scelta fantastica, dove non c’è musica ad alto volume e i clienti parlano in modo pacato e tranquillo mentre sorseggiano un matcha ghiacciato o il tipico ‘Matcha Blanc’, mescolato con latte e servito con una deliziosa crema di camomilla.

 
View this post on Instagram
 

맛차차 만족스러운 사진이 나오지 않아 아쉬웠던. 다음엔 실내에 앉아야지😵

A post shared by ღ 민 서 ღ (@_au.tumn__) on

Sobok

Gli amanti del gelato non devono assolutamente perdersi Sobok, dove questi morbidi vortici cremosi vengono realizzati con una miscela di riso integrale e un tradizionale sciroppo di riso chiamato jocheong, che conferisce al gelato un gusto ricco e caldo piuttosto che una mera iniezione di zucchero. Il loro bellissimo gelato è disponibile in vari gusti e viene servito con gelatine di zucca e injeolmi – morbide torte di riso ricoperte da una deliziosa farina di fagioli dal sapore quasi “tostato”. Sobok ha numerose filiali in città e in tutto il paese: non avete scuse per sottrarvi a queste prelibatezze cremose!

Vi abbiamo convinti? I café e i ristoranti di Seul sono solo una piccola parte dell’esperienza coreana! Se non vedete l’ora di saperne di più e di imparare a leggere il menù in coreano, siamo pronti ad organizzare il vostro viaggio in Corea del Sud!

Vivi la tua avventura coreana

Fonti:

  • blog.onedaykorea.com/strawberry-buffet-seoul/
  • www.christinahello.com/korea-trip-january-26-2018-part-1-myeongdong-mangwon-market-zapangi/
  • lurvethelife.blogspot.com/2016/07/thanks-nature-cafe-hongdae-sheep-cafe.html
  • www.timeout.com/seoul/restaurants/cafe-bora
Di Emily Lawrenson

Che cosa ne pensi?