Perché imparare una lingua durante il vostro anno all’estero

Imparare le lingue Agosto 11, 2016

State valutando le opzioni per il vostro ben meritato anno di pausa all’estero? Ben per voi! Un soggiorno di lunga durata può essere un’esperienza entusiasmante e, soprattutto, formativa. Non c’è opportunità migliore per viaggiare ed esplorare il mondo, scoprire cose nuove e sviluppare quella sicurezza che rende tutto più facile sia in ambito accademico che lavorativo.

Pensiamo che imparare una lingua durante un viaggio sia una delle esperienze più belle che si possano vivere: non solo vi divertirete molto di più, ma farete ritorno a casa con competenze indispensabili, che si riveleranno utili in qualsiasi settore.

 

Fiducia in se stessi

Fu Samuel Johnson a dire che “la sicurezza in se stessi è il primo requisito per le grandi imprese”.

E fu sempre lui a promettere di scrivere da solo, in poco più di 3 anni, il dizionario più completo della lingua inglese (cosa che in Francia richiese l’impegno di ben 40 studiosi). Alla fine gli ci vollero 9 anni per completare l’opera, ma il Dr. Johnson riuscì nell’impresa di creare il primo grande dizionario d’inglese. Forse aveva scoperto qualcosa…

Esplorare il mondo durante un periodo all’estero porta per sua natura ad acquisire una maggiore sicurezza, ma questo vale ancora di più quando si vive l’esperienza in un’altra lingua. Con lo svilupparsi delle competenze linguistiche, vi sentirete molto più a vostro agio in qualsiasi contesto e con tutti i tipi di persone.

 

Mettere in risalto il proprio CV

Avere un’ottima padronanza in un’altra lingua vi renderà più interessanti sul mercato del lavoro. Il British National Centre for Languages ritiene che la mancanza di competenze linguistiche sul mercato del lavoro interno costi il 5% del potenziale commercio estero. Messa in termini semplici, il fatto di parlare un’altra lingua vi rende più appetibili agli occhi dei potenziali datori di lavoro.

Imparare una lingua è sintomo di dedizione e di volontà nell’apprendimento, senza dimenticare la già citata sicurezza nelle proprie competenze. Dimostra anche che non avete passato un intero anno distesi in spiaggia a prendere il sole (anche se offriamo corsi in destinazioni dove potete rilassarvi all’aria aperta dopo le lezioni!).

 

Apprezzare di più il viaggio

Andes

Vivrete un’esperienza di viaggio completamente diversa se sarete in grado di parlare lo spagnolo in Sudamerica (o il portoghese in Brasile). Nei paesi francofoni dell’Africa o dell’Europa, potreste invece trovarvi in qualche difficoltà senza conoscere un po’ di francese.

Essere in grado di comunicare con le persone che si incontrano è un aspetto fondamentale dell’esperienza di vita all’estero… parlando solo la vostra lingua, potrete instaurare uno scambio solo con persone che la capiscono o la parlano a loro volta.

 

Conoscere amici internazionali a scuola

I viaggiatori di solito si spostano spesso, fermandosi per qualche settimana in un posto, un paio di giorni in un altro… studiando in una scuola di lingua, avrete invece molte più possibilità di stringere amicizie durature, perché i partecipanti si fermano generalmente più a lungo nello stesso posto. In più incontrerete persone da tutto il mondo. Questo non accade di solito negli ostelli, dove un gruppo o una nazionalità specifica sono preponderanti.

 

Conoscere la cultura in profondità

Parlare la lingua locale è la differenza tra essere un turista e un vero viaggiatore. Riuscirete davvero a capire lo spirito di un posto quando sarete in grado di comprendere e parlare la sua lingua. Volete che il vostro anno all’estero sia una lunghissima vacanza o qualcosa di più ?

 

Date un maggiore spessore al vostro soggiorno all’estero

Se state pensando ad un’esperienza di lunga durata all’estero, un corso di lingua è un ottimo modo per iniziare. Incontrerete nuove persone, inizierete a capire come funzionano le cose nella destinazione del vostro soggiorno e inizierete a sentirvi più a vostro agio a vivere in un’altra lingua. Se in seguito desiderate partire per un viaggio on-the-road, non solo avrete una maggiore sicurezza in voi stessi, ma sarete anche più pronti e preparati alle sfide che vi attendono.

 

Combinare lo studio della lingua con un tirocinio, un lavoro retribuito o un’esperienza di volontariato

Date una nuova dimensione al vostro soggiorno di lunga durata all’estero, combinando un corso di lingua con un progetto che vi coinvolgerà nella comunità locale.

 

Maggiori informazioni sui nostri programmi Gap Year e soggiorni linguistici per adulti.

Di Alex Hammond

Che cosa ne pensi?