4 cose da fare dopo le superiori

Carriera Ottobre 29, 2019

Se state per finire le scuole superiori e non sapete cosa fare dopo, non preoccupatevi! La vostra incertezza può significare solo una cosa: avete davanti a voi innumerevoli opportunità.

Sempre più giovani decidono di prendersi un gap year prima di proseguire gli studi o iniziare la loro carriera. È il momento di sperimentare cose nuove, imparare e riflettere su quale sarà il vostro prossimo passo. Ecco un paio di idee che potrebbero darvi una mano a scegliere cosa fare dopo le superiori:

Un’esperienza di volontariato all’estero

Questa è la soluzione perfetta se siete alla ricerca di nuove esperienze di collaborazione in progetti sociali o ambientali. Il volontariato vi permetterà di scoprire la vita quotidiana delle comunità locali, di comprenderne i bisogni e di dare il vostro contributo per migliorare la loro situazione: è quindi un modo molto interessante per scoprire una cultura e dare qualcosa in cambio.

A livello individuale, intraprendere un programma di volontariato può essere un’esperienza molto arricchente. Vengono infatti rafforzate competenze come l’empatia e la capacità di lavorare in gruppo e si acquisisce una maggiore fiducia in se stessi – qualità molto utili per il proprio futuro professionale.

L’altruismo fa anche bene alla salute. Uno studio dell’Università della British Columbia (Vancouver) ha analizzato l’impatto di un’esperienza di volontariato sui giovani e sugli adolescenti. I risultati hanno indicato che l’aumento dell’empatia e dei comportamenti altruistici ha anche migliorato la salute cardiovascolare di questi giovani.

Lavorare mentre si studia una lingua

Se state pensando di fare un’esperienza di lavoro, perché non farlo mentre imparate un’altra lingua? Otterrete di più dall’esperienza all’estero e potrete dare dare una svolta al vostro CV, acquisendo ancora più fiducia in voi stessi!

Una soluzione è quella di lavorare come au pair, abitare a casa di una famiglia del posto e scoprire in prima persona come si vive in un altro paese. Un lavoro da au pair vi porterà ad avere nuove responsabilità, ma vi aiuterà ad imparare e a crescere come persona. Alla fine del vostro soggiorno, tornerete a casa con una seconda famiglia e tanti nuovi amici internazionali.

Ma le opzioni non finiscono qui! Esistono molti programmi di lavoro e studio che consentono di combinare un impiego lavorativo con le lezioni di lingua. Dopo un paio di mesi, questa combinazione si tradurrà in un incredibile miglioramento del vostro livello linguistico!

Sono quindi disponibili numerose soluzioni per soddisfare tutte le vostre esigenze. Inoltre, si tratta di un’opzione piuttosto economica, perché avrete la possibilità di guadagnare un po’ di denaro per le spese durante i mesi della vostra permanenza all’estero.

Portare avanti gli studi

Siete indecisi tra diversi tipi di diploma o percorsi di carriera e non sapete quale scegliere? Non siete i soli, è una cosa molto comune! È uno dei motivi per cui molti studenti non sanno cosa fare dopo le superiori. In questo caso, può essere una buona idea seguire dei corsi introduttivi, per capire se vi piacciono prima di fare una scelta definitiva.

Se decidete di andare all’estero, potreste optare per corsi di lingua con stage in azienda, hotel, ristorante, ecc. Sarà un’occasione unica per muovere i primi passi in un settore di vostro interesse, per studiare e lavorare in altre parti del mondo e per dare un tocco unico e originale al vostro CV.

Scoprire il mondo

Preparare le valigie per andare a vedere il mondo, da soli o con gli amici, è sempre l’inizio di un’avventura. Viaggiare permette di fare nuove amicizie, scoprire altre culture e sperimentare possibilità mai immaginate, oltre a consolidare le lingue che già si conoscono e impararne di nuove. Perché non approfittare di tutto questo prima di decidere quale sarà il vostro futuro?

Le scelte sono infinite. Potete visitare l’Europa con Interrail, prendere un aereo per un paese che vi ha sempre affascinati o sperimentare uno stile di vita completamente diverso dall’altra parte del mondo. Sarà una vostra scelta! Farete ritorno a casa con nuove idee, sarete più sicuri sui vostri progetti e avrete tantissime esperienze positive come asso nella manica.

La conclusione delle scuole superiori sancisce il momento in cui s’iniziano a prendere delle decisioni importanti e a plasmare il proprio futuro. È sicuramente un periodo pieno di dubbi… ma anche di speranza, possibilità e avventura!

Se state pensando di passare un periodo all’estero, fatelo: mettetevi in contatto con ESL. I nostri consulenti linguistici vi aiuteranno a scegliere l’opzione più adatta a voi e ai vostri progetti: potrete contare sul miglior supporto possibile per decidere cosa fare dopo le superiori!

Parti per un gap year all’estero!

Di Tania Alonso

Che cosa ne pensi?