7 tipi di lavoro che permettono di viaggiare

Carriera gennaio 31, 2018

Ah, l’idea romantica di viaggiare intorno al mondo, scoprire nuove culture e trovare se stessi – per caso vi sta chiamando? Se da un lato l’idea di prendere e partire all’avventura possa intimorire un po’, dall’altro pensare ad un modo per lavorare all’estero non è così difficile come si potrebbe pensare. Perciò, se avete il fuoco che vi brucia sotto i piedi e non vedete l’ora di partire, date un’occhiata a 7 tipi di lavoro che permettono di viaggiare!

 

Personale in ostello

 

Se avete già viaggiato, è molto probabile che ad un certo punto abbiate alloggiato in un ostello. E se vi è capitato di chiacchierare con lo staff, avrete verosimilmente notato che si tratta di un gruppo di persone internazionali. Gli ostelli assumono spesso dei viaggiatori per lavorare come receptionist, governanti, baristi o una combinazione di questi ruoli in cambio di alloggio e di un piccolo stipendio. Naturalmente potete anche cercare lavoro in hotel più eleganti, ma l’alloggio probabilmente non sarà incluso. L’esperienza in ostello sarà la soluzione perfetta per incontrare nuove persone, sempre che non vi crei problemi lavorare in orari strani (i nuovi assunti di solito si trovano a dover fare svariati turni notturni). È sicuramente la soluzione più economica che possiate trovare per soggiornare all’estero!

 

Ragazza alla pari

 

Un altro modo facile per trovare alloggio durante i vostri viaggi è lavorare come tata o ragazza alla pari. Sicuramente una precedente esperienza come babysitter può essere d’aiuto (benché non sia richiesta al 100%) e nella maggior parte dei casi l’alloggio consiste in una camera messa a disposizione dalla famiglia. Poiché l’alloggio è incluso, lo stipendio corrisponde spesso più ad una paghetta, con in genere 1-2 giorni liberi a settimana. Se amate i bambini e siete attratti dall’idea di vivere con un’autentica famiglia del posto, potrebbe essere il lavoro perfetto per voi.

 

Personal trainer/istruttore sportivo

 

Siete degli ottimi atleti o istruttori sportivi? Allora avete sicuramente un lavoro all’estero che vi aspetta! Che siate esperti istruttori di yoga o surfisti da una vita, potete organizzare delle lezioni con offerta libera su un sito di eventi o tramite volantini affissi nei campus universitari, oppure candidarvi come personal trainer/istruttore sportivo presso una palestra locale. Un ottimo modo per essere pagati dedicandovi alla vostra passione e incontrare la gente del posto! In più, se vi troverete in un paese di lingua diversa dalla vostra, potreste essere addirittura pagati di più per impartire le lezioni nella vostra madrelingua!

 

Insegnante

 

Insegnare è ovviamente tra i tipi di lavoro che permettono di viaggiare più comuni e assodati, oltre ad essere un impiego perfetto per chi parla più lingue. Insegnare la vostra madrelingua potrebbe garantirvi un ottimo stipendio se siete professori qualificati ma, anche nel caso non lo foste, potete comunque fare corsi di conversazione o lezioni private e avere ugualmente un buon riscontro economico. Se avete altre competenze (quali arte, sport, musica, ecc.), potete addirittura alzare l’asticella del vostro compenso e insegnare una determinata materia nella vostra lingua!

 

Diventa un insegnante di lingua certificato

 

DJ

 

Trasformate il vostro hobby o impiego part-time in un modo per lavorare all’estero! Ci sono tantissime discoteche nel mondo e tutte hanno bisogno di un DJ. Provate a mettervi in contatto con i DJ locali attraverso i Social Media prima di raggiungere la vostra destinazione e informatevi sulle posizioni disponibili. In questo modo conoscerete già delle persone prima di mettervi in viaggio. Il vostro fascino internazionale potrebbe essere un fantastico punto a favore!

 

Assistente amministrativo

 

Non importa dove andiate, troverete sempre una moltitudine di uffici… e tutti hanno bisogno di personale amministrativo, soprattutto se parlate diverse lingue! Potrebbe essere la soluzione ideale se vi piace l’idea di un accogliente lavoro d’ufficio e non avete problemi a rispondere al telefono, lavorare al computer e svolgere mansioni di organizzazione/segreteria. Se avete inoltre l’intenzione di stabilirvi nella destinazione del vostro soggiorno, potrebbe anche essere il punto d’inizio per un lavoro in azienda più prestigioso.

 

Cameriere

 

Ultimo ma non ultimo – non ci sarebbe una lista di lavori che permettono di viaggiare senza l’industria della ristorazione. Dalla postazione della friggitrice in un fast-food, al ruolo di cameriere in un ristorante chic o di barman in uno dei club più alla moda della vostra destinazione, questo settore è praticamente una garanzia. La ciliegina sulla torta? Potreste addirittura ricevere pasti gratis come parte dell’accordo!

State già facendo le valigie? Date subito un’occhiata ai nostri corsi di lingua + lavori retribuiti!

Essere pagati per viaggiare

Di Leah Ganse

Che cosa ne pensi?