Perché una vacanza studio all’estero è il miglior investimento per i propri figli

Imparare le lingue Maggio 21, 2019

I programmi di studio all’estero aprono le porte del mondo ai bambini di tutte le età. Dare ai propri figli l’opportunità d’imparare una lingua in un altro paese non significa solo acquisire importanti competenze linguistiche, ma anche sviluppare la consapevolezza delle diverse culture, stringere nuove amicizie, diventare più indipendenti e sicuri di sé. In un mondo sempre più globalizzato, sono qualità inestimabili sia dal punto di vista personale che professionale.

Imparare una lingua è divertente: vacanze studio per bambini e famiglie

I bambini piccoli imparano le lingue più velocemente e potete approfittare di questa eccezionale qualità facendoli partecipare ad campo estivo di lingua insieme ai loro coetanei. Le lezioni del mattino vengono integrate da fantastiche attività pomeridiane, come gite in spiaggia e parchi acquatici – si divertiranno così tanto da non rendersi conto dei loro notevoli progressi (ma voi li noterete di certo)! Naturalmente sarà garantita una supervisione ottimale 24 ore su 24, così potrete rilassarvi sapendo che i vostri figli sono contenti e in buone mani. Un’altra opzione è l’alloggio a casa del professore, dove i bambini potranno ricevere un insegnamento individuale e personalizzato e partecipare a gite ed escursioni in tutte le attrazioni locali. In più, saranno immersi nella lingua per tutto il giorno e i loro progressi faranno passi da gigante.

Se i vostri figli non scoppiano di entusiasmo all’idea d’imparare una nuova lingua, ma hanno una vera passione per lo sport, per la moda o per la danza, potreste iscriverli ad una vacanza studio combinata con un’attività, affinché possano dedicarsi al loro hobby preferito in compagnia di nuovi amici – e, naturalmente, imparare la lingua! Ideali per gli appassionati di calcio, gli artisti in erba, i giovai surfisti o i piccoli chef (solo per citarne alcuni), questi corsi garantiranno ai vostri figli la vacanza studio più bella della loro vita e permetteranno loro di acquisire delle importanti competenze per il futuro.

Penserete forse che i vostri figli non siano abbastanza grandi per studiare una lingua all’estero da soli (date un’occhiata qui per saperne di più). Se preferite viaggiare con i vostri figli e vi piace l’idea di imparare insieme a loro, potreste prendere in considerazione i corsi estivi per famiglie. In questo modo, tutta la famiglia potrà vivere l’esperienza di visitare insieme un altro paese, assaggiare nuovi cibi, partecipare ad ogni tipo di attività e, naturalmente, imparare una nuova lingua. Questi corsi sono un’ottima soluzione anche per chi ha neonati o bambini piccoli, in quanto è previsto un servizio di baby-sitteraggio.

Programmi di studio all’estero per ragazzi e giovani adulti

Non è sempre facile motivare gli adolescenti nei confronti dello studio e i campi di lingua che includono le loro attività preferite sono il modo ideale per migliorare tutte le loro competenze linguistiche facendoli divertire. Dopotutto, chi dice che lo studio non possa essere divertente?Dedicate ai ragazzi di 13-17 anni, queste vacanze attive in alcune delle più belle destinazioni europee offrono agli adolescenti la possibilità di trascorrere del tempo dedicandosi ai loro hobby o passioni, che si tratti di sport, arte, moda oppure di una nuova ed entusiasmante città da esplorare in lungo e in largo mentre studiano. I ragazzi più grandi di 16-18 anni potranno anche optare per la libertà e l’indipendenza garantite da un corso di lingua per adulti e scegliere così se partecipare o meno alle attività extracurricolari.

A volte, però, i ragazzi hanno bisogno di concentrarsi su qualcosa di serio, come la preparazione agli esami. Se i vostri ragazzi hanno bisogno di lezioni intensive per superare gli esami o per migliorare velocemente le loro competenze linguistiche, potreste prendere in considerazione i corsi di preparazione agli esami ufficiali: oltre a migliorare le loro competenze linguistiche, i ragazzi acquisiranno delle tecniche specifiche per aiutarli a superare le prove d’esame con facilità.

Competenze di vita e abilità linguistiche

Quanto più importante, bisogna ricordare che un’esperienza di studio all’estero non permetterà ai vostri figli solo di parlare in un’altra lingua, ma anche di acquisire svariate competenze che dureranno per tutta la vita, esattamente come i legami d’amicizia che stringeranno con i loro coetanei. Studiare una lingua all’estero svilupperà la loro consapevolezza culturale, li aiuterà a diventare più indipendenti e aumenterà la loro fiducia in se stessi. In più, permetterà loro di distinguersi quando vorranno iscriversi in una particolare università e avranno un notevole vantaggio se decideranno di studiare in un altro paese. Imparare una lingua all’estero è uno dei migliori investimenti che possiate fare per il futuro dei vostri figli.

Trova una vacanza studio per mio figlio

Di Mary-Ann Gallagher

Che cosa ne pensi?