Imparare l’inglese velocemente – ecco 5 dritte!

Imparare le lingue Giugno 4, 2019

Se vi siete mai chiesti come imparare l’inglese velocemente, non siete i soli. Lingua più parlata al mondo, l’inglese vi aprirà tantissime porte per quanto riguarda il mondo del lavoro, i posti in cui vivere e la qualità della vita.

Secondo il famoso gruppo Cambridge, punto di riferimento per la valutazione della lingua inglese, potrebbero volerci fino a 1200 ore per acquisire una buona padronanza della lingua – vale a dire quasi 50 giorni di studio non-stop! Scommettiamo che con i nostri 5 consigli riuscirete ad accelerare il processo e ad imparare l’inglese velocemente?

1. Fare un soggiorno linguistico in immersione totale

È inutile girarci troppo intorno – il modo migliore per imparare una lingua è studiarla nel paese in cui viene parlata. Per l’inglese le possibilità sono infinite, con USA e Canada in Nord America, Inghilterra, Irlanda, Scozia, Galles e Malta in Europa. Sentite il desiderio di andare lontano? Perché non in Australia, Nuova Zelanda, Sudafrica o India?

Morale della favola: non c’è niente di meglio di un soggiorno d’inglese in immersione totale. Se avete poco tempo, potete seguire un corso intensivo di una settimana. Se invece sono i soldi ad essere un problema, esiste la possibilità di combinare un lavoro part-time con un corso d’inglese al mattino o al pomeriggio per finanziare i vostri studi.

2. Simulare un’immersione totale nel proprio paese

Questa soluzione è un po’ più complicata, ma vi divertirete a trovare modi creativi per simulare un’immersione totale nel vostro paese d’origine! Per quanto possibile, assicuratevi che tutto quello che ascoltate sia in inglese: iniziate scaricando podcast e musica da ascoltare durante i vostri spostamenti, in palestra, mentre fate la spesa o tra una commissione e l’altra. Un consiglio: ascoltate un podcast prima di andare a letto e forse finirete per sognare in inglese!

Poi avrete bisogno di procurarvi dei materiali di lettura, e non stiamo parlando solo dei libri di testo. Se leggete le notizie online, date un’occhiata ai siti della BBC o della NPR per restare aggiornati sugli eventi di attualità in inglese. Curiosate su Amazon o andate nella libreria locale per acquistare dei libri in inglese (le antologie di racconti sono un ottimo punto di partenza se avete paura di arrancare nella lettura di un intero romanzo).

Se siete amanti della TV, vale lo stesso per le vostre serie e film preferiti – potete guardarli solo in inglese, altrimenti no! Per ottenere maggiori benefici, aggiungete i sottotitoli in inglese quando disponibili.

L’idea è quella di bloccare qualsiasi interferenza (per quanto possibile) della vostra lingua madre. Pensate di creare una bolla protettiva in cui c’è solo l’inglese!

3. Instaurare rapporti con i parlanti madrelingua

Il passo successivo è quello di creare una rete di contatti con i parlanti di madrelingua inglese. Tendono ad essere ovunque, anche nelle piccole città: con un semplice lavoro investigativo, dovreste riuscire a trovarne almeno un paio. Le università, ad esempio, sono un ottimo punto di partenza. Verificate se ci sono programmi di scambio e di conversazione con gli studenti stranieri di lingua inglese. Se non ne trovate, provate ad appendere un volantino nella caffetteria locale, in palestra o in biblioteca per formare il vostro gruppo di conversazione in inglese. È facile che ci siano molte più persone interessate di quanto pensiate!

4. Iscriversi ad un esame ufficiale

Siete dei procrastinatori incalliti? L’idea di scoprire come imparare l’inglese velocemente figura da cinque anni nella lista dei buoni propositi per l’Anno Nuovo? Allora avete bisogno di un po’ di motivazione in più e non c’è niente come la pressione di un esame ufficiale per darvi lo stimolo di cui avete bisogno! Che studiate da soli con i manuali d’esame e gli esercizi online o vi siate iscritti ad un corso di preparazione, la vostra curva di apprendimento avrà un’impennata verso l’alto. In più, gli esami di Cambridge includono anche una sezione dedicata alla conversazione, davvero preziosa quando si desidera ottenere un’ottima padronanza dell’inglese.

5. Imparare 5 parole nuove a settimana

La ricchezza del vocabolario inglese può essere schiacciante. Impegnatevi ad imparare solo 5 parole nuove a settimana e resterete stupiti dei vostri progressi! Il trucco è utilizzare concretamente queste nuove parole durante la settimana, in modo tale da non dimenticarle quando passerete a quelle della settimana successiva. Quando vi imbattete in un nuovo termine, prendete l’abitudine di annotarlo su un quaderno o su un’app per appunti del vostro smartphone. Di settimana in settimana, vi sembrerà di parlare sempre di più come Hugh Grant!Per farla breve, se vi state chiedendo come imparare l’inglese velocemente, dipende tutto da voi. Iniziate a prendere sul serio lo studio della lingua, seguite questi consigli e guardate i vostri progressi andare alle stelle. Cosa state aspettando?

Impara l’inglese in immersione totale!

Di Leah Ganse

Che cosa ne pensi?