ESL Language Travel Awards: Programma d’Insegnamento dell’Anno

Le scuole dell’anno 2016 sono state rivelate alla cerimonia degli ESL Language Travel Awards il 06 ottobre a Montreux, in Svizzera. Durante questa serata sono state premiate 9 scuole di lingua in tutte le categorie di soggiorni linguistici all’estero. I vincitori sono stati scelti tra 400 scuole di lingua in tutto il mondo, basandosi sulla meticolosa analisi di oltre 7.000 opinioni degli studenti e più di 180 valutazioni dello staff ESL.

Siamo lieti di presentarvi Hannah Lindsay, Group Sales and Marketing Director della scuola St Giles di San Francisco, uno dei due vincitori del Programma di Insegnamento dell’Anno 2016. Abbiamo intervistato Hannah subito dopo la vittoria del premio!

Azienda a conduzione famigliare, St Giles aiuta gli studenti ad imparare l’inglese in modo veloce ed efficace nella sua soleggiata scuola di San Francisco. Classi composte da un numero ridotto di partecipanti e un costante feedback individuale assicurano agli studenti un’attenzione personalizzata e rapidi progressi.

 

Cosa significa per voi questo ESL Language Travel Award?

Tutti noi della scuola St Giles siamo davvero orgogliosi del premio come Programma d’Insegnamento dell’Anno e di aver ricevuto un valido supporto da parte dei clienti e dello staff di ESL. Siamo consapevoli di quanto la competizione in questa categoria fosse serrata e andiamo molto fieri di questo riconoscimento speciale.

 

Cosa pensi vi abbia permesso di diventare Programma d’Insegnamento dell’Anno?

St Giles ha sempre avuto una grande reputazione per il suo insegnamento di qualità, fin dalla sua fondazione nel 1955. Mio nonno (il fondatore di St Giles) ambiva a rivoluzionare lo standard dell’insegnamento della lingua inglese già negli anni ‘50 del secolo scorso, al punto da creare una fondazione di beneficenza dedicata (The St Giles Educational Trust). Siamo orgogliosi di aver mantenuto questo livello nelle nostre scuole. La qualità dell’insegnamento è così importante per noi che teniamo dei corsi di preparazione per insegnanti e negli anni abbiamo formato moltissimi professori di grande talento.

 

Qual è il segreto per una buona collaborazione e per un buon rapporto con ESL?

Siamo felici di essere partner così importanti per ESL. Il nostro rapporto di collaborazione si basa sulla costante comunicazione, oltre all’onestà e alla fiducia da entrambe le parti. St Giles e ESL lavorano molto bene insieme: ESL ha un ottimo flusso di clienti e St Giles è in grado di garantire a tutti gli studenti, attraverso un’ampia varietà di corsi e alloggi, l’opzione più adatta alle loro esigenze per lo studio della lingua inglese. ESL propone l’esperienza alla scuola St Giles con grande entusiasmo e rimango sempre molto stupita di quanto lo staff ESL sia preparato sui nostri centri!

 

Secondo te, quali nuove tendenze hanno cambiato l’industria dei soggiorni linguistici negli ultimi anni?

Abbiamo notato una tendenza a fare prenotazioni più brevi e dei cambiamenti nel mix di nazionalità degli studenti, entrambi sintomo della forza della sterlina e del dollaro negli ultimi anni. Tuttavia, è stato interessante vedere un recente e significativo indebolimento della sterlina, il che ci porta ad essere ottimisti per il prossimo anno!

 

Chi sono i vostri studenti tipo?

Siamo felici di ospitare una grande varietà di studenti ogni anno e abbiamo accolto clienti dai 7 agli 80 anni, da oltre 100 paesi diversi nel solo 2016! Benché molti studenti partecipino ai nostri corsi estivi Junior e ai nostri corsi “Platinum Executive English”, la maggior parte dei partecipanti rientra nella fascia dei 20 anni e segue il nostro programma d’inglese generale.

 

Avete notato qualche cambiamento negli ultimi anni? 

Come anticipato prima, i cambiamenti più importanti sono stati nel mix di nazionalità, mentre l’età e il tipo di corso preferito dai nostri studenti sono rimasti sostanzialmente gli stessi. Abbiamo visto anche un crescente interesse nei nostri corsi per famiglie ed è stato fantastico assistere a questa evoluzione: oggi proponiamo questi corsi in quattro città del Regno Unito e degli USA, vale a dire Londra, Brighton, San Francisco e New York!

 

Come garantite la soddisfazione dei vostri studenti?

È estremamente importante che i nostri studenti restino soddisfatti del loro soggiorno alla scuola St Giles!

Un modo fondamentale per garantire la soddisfazione dei nostri studenti è attraverso il nostro Quality Management Project, che si svolge con sessioni di feedback individuale per ogni studente, sondaggi al termine del programma, gruppi di discussione o anche interventi di mystery shopping. Ci assicuriamo inoltre che i nostri insegnanti vengano sempre monitorati e ricevano un riscontro costruttivo da parte dei professori più esperti del gruppo, per avere uno sviluppo continuativo del corpo docenti. I questionari di soddisfazione che facciamo compilare al termine del corso hanno dimostrato che il 97% degli studenti dell’anno scorso consiglierebbe la scuola St Giles – un risultato fantastico!

 

Quali sono i trend che influiranno sull’insegnamento dell’inglese nel prossimo futuro?

Pensiamo che la tecnologia avrà un ruolo sempre più importante in questo settore: per questo, ci siamo assicurati di avere gli ultimi strumenti di apprendimento nei nostri centri (ad esempio, le lavagne interattive sono presenti in quasi tutte le nostre aule) e di creare delle importanti risorse di e-learning per i nostri studenti.

 

Cliccate qui per maggiori informazioni sulla scuola St Giles San Francisco e leggete le recensioni scritte direttamente dagli studenti. La città ventosa vi sta chiamando a gran voce!