Scoprite 10 perle nascoste a Liverpool!

Viaggi Giugno 10, 2016

Liverpool è una delle destinazioni più popolari per un corso di lingua all’estero, ma è anche una città ricca di perle nascoste e di attrazioni solitamente sconosciute alla maggior parte degli studenti… siete pronti? Scopriamole insieme!

Old Dock Tours

Per iniziare al massimo il vostro soggiorno a Liverpool, partecipate ad una visita guidata un po’ insolita all’Old Dock, l’antico molo commerciale sepolto nel 1826 e riportato alla luce nel 2001. Il Merseyside Maritime Museum offre visite guidate gratuite tutti i martedì e mercoledì. Un appuntamento imperdibile per tutti gli appassionati di storia e di archeologia!

The People’s Republic al Museo di Liverpool

Quando si studia all’estero è fondamentale immergersi nella storia e nella cultura del posto. Scoprite cosa significa essere un liverpooliano visitando l’esposizione “The People’s Republic” al Museo di Liverpool, con sezioni dedicate al patrimonio storico, culturale e sociale della città (e un gioco interattivo sulle origini del famoso accento Scouse)!

 shutterstock_188515220

Bombed Out Church

Le rovine della chiesa di St Luke sono molto più di un ricordo dei moti di Liverpool del 1941. La cosiddetta “Bombed Out Church” è un centro artistico multidipliscinare con un interessante programma di eventi, come concerti, feste e mostre d’arte. Oggi, il comune di Liverpool l’ha momentaneamente chiusa al pubblico per interventi di restauro, ma ci auguriamo che la chiesa ristrutturata mantenga inalterato il suo incredibile fascino artistico e culturale!

shutterstock_74184982 

Global Scouse Day

Qualsiasi momento dell’anno è perfetto per visitare Liverpool… ma se vi trovate in città il 28 febbraio, non potete assolutamente perdervi l’annuale Global Scouse Day! Creata nel 2013 per onorare il piatto tipico di Liverpool, questa piccola idea si è ben presto trasformata in un’iniziativa globale, che coinvolge appassionati di tutto il mondo, più di 100 ristoranti in città e un concorso per proclamare il vincitore di tutti gli scouse!

Kernaghan Books

Questa elegante libreria dall’intima atmosfera vittoriana è situata nel cortile del Bluecoat, l’edificio più antico nel centro di Liverpool. Gli interni del negozio sono decorati con mobili d’antiquariato e scaffali traboccanti di letteratura d’altri tempi, foto in bianco e nero e magnifici dagherrotipi.

shutterstock_402770542

Scovate l’Ex-Directory Bar

Se amate il sarcasmo potete accedere alla sezione dei contatti sul sito web ufficiale, ma non troverete comunque molti indizi! Nascosto nel centro della città, questo cocktail-bar segreto consente l’accesso solo attraverso una tipica cabina telefonica rossa: per entrare dovete prima scoprire dove si trova e, una volta individuata, digitare il corretto numero telefonico. In caso contrario, l’accesso vi sarà negato. Il numero di telefono è online, dovete solo decifrarlo! Buon divertimento!

shutterstock_59958718

The Kazimier Gardens

Il club è stato chiuso il giorno di Capodanno 2016, ma il giardino è ancora aperto e ha recentemente vinto il titolo di miglior locale di Liverpool! Dalla strada può sembrare una vecchia prigione, ma una volta entrati resterete a bocca aperta: situato vicino ad un parcheggio, questo giardino dal carattere ibrido fonde ambiente naturale e spirito urbano e propone una vasta serie di eventi, con un palco coperto, un terrazzo a soppalco e un fantastico bar!

“Another Place”…

La maggior parte degli studenti non sa come arrivarci e nemmeno cosa aspettarsi dal capolavoro di Antony Gormley. Prendete l’autobus N. 53 da Liverpool Central oppure il treno della Northern Line fino alla fermata “Blundellsands and Crosby” e continuate a piedi fino al centro polisportivo Crosby Lakeside Adventure Centre. Dopo una piacevole passeggiata nel Crosby Coastal Park, scorgerete le meravigliose statue in ferro a grandezza naturale, installate lungo tutta la spiaggia fino a incontrare le onde del mare. Non dimenticatevi di fare una sosta al Crosby Lakeside Adventure Centre per uno spuntino o per approfittare delle numerose attività proposte!

shutterstock_4688593

…e qualche drink a “Some Place”

Some Place Absinthe Bar è un prohibition bar piacevole e accogliente, la cui entrata viene indicata solo da una fioca luce verde. Salite le scricchiolanti scale in legno scuro e immergetevi in un’autentica atmosfera “maudite”, dove l’arte dei cocktail vive insieme all’autentico rituale di fine ‘800 per servire l’assenzio più pregiato d’Europa e del Nuovo Mondo… la Fatina Verde (ma non solo) avrà l’imbarazzo della scelta!

Sacro e profano a “Alma de Cuba”

A pochi passi da Some Place, il ristorante-club Alma de Cuba è situato nell’ormai sconsacrata St Peter’s Catholic Church. Anche se non siete nel mood per una cena elegante, non potete perdervi questo ristorante alla moda che unisce sacro e profano, paramenti religiosi e musica house: salite sul coro superiore e osservate l’abside inferiore animata da persone che mangiano, ballano e cantano al ritmo della migliore musica del momento. La domenica potete anche gustare un ottimo brunch con un coro gospel dal vivo!

shutterstock_210529606

E voi, siete mai stati a Liverpool? Avete scovato qualche altra perla nascosta durante il vostro soggiorno? Condividete le vostre scoperte e aiutateci a migliorare la nostra guida di viaggio per una delle città più fantastiche del Regno Unito!

Di Claudia Ferigo

Che cosa ne pensi?