8 consigli per imparare una lingua nel 2021

Imparare le lingue Febbraio 18, 2021

Ci sono tanti motivi per mettere lo studio di una lingua tra i buoni propositi del 2021. Le ricerche dimostrano che l’apprendimento linguistico offre notevoli benefici, come stimolare le capacità del cervello e migliorare la memoria, oltre a renderci più interessanti sul mercato del lavoro. Senza dimenticare che imparare una lingua spalanca le porte ad una nuova, entusiasmante cultura!

Alcuni studi evidenziano però che i buoni propositi vengono più spesso trascurati che realizzati: una ricerca nel Regno Unito ha scoperto che solo il 25% delle persone tiene fede ai suoi propositi, mentre quasi il 30% li accantona, per poi farli finire nel dimenticatoio. Se desideri che il tuo apprendimento linguistico duri tutta la vita, e non solo qualche mese, ti starai probabilmente chiedendo da dove iniziare.

Dai consigli su quale lingua scegliere, ai trucchi per studiare con uno stile di vita frenetico, continua a leggere per scoprire come diventare fluente in men che non si dica!

Scegli una lingua che ti appassiona

Studiare sarà molto più facile se ti senti motivato – e tutto inizia scegliendo la lingua giusta. Ami il K-pop e sogni di cantare insieme ai tuoi idols preferiti? Impara nel coreano! I cupi thriller scandinavi non ti bastano mai? Opta per il norvegese o il danese! Una solida motivazione ti impedirà di trascurare lo studio della lingua con l’andare del tempo.

Crea un programma di studio

Il primo passo per imparare una nuova lingua è crearti un piano di studio. Che sia dedicare 10 minuti ogni mattina prima di andare al lavoro, o programmare una sessione di studio da 30 minuti o da 1 ora a fine giornata, assicurati di mettere per iscritto i tuoi obiettivi – sarai molto più propenso a rispettarli! Procurati un’agenda per tenere traccia del tempo dedicato allo studio o stampa un calendario da appendere al muro: sarai presto sulla buona strada per imparare una nuova lingua!

Esercitati ogni giorno

Un preconcetto comune è l’idea di non avere tempo durante il giorno per imparare le lingue, ma non è affatto vero – basta trovarlo! Sforzati di far pratica ogni giorno, che sia leggere un giornale in lingua straniera ogni mattina o ascoltare musica mentre lavori. Se stai usando app come Duolingo o Lingodeer, puoi impostare le notifiche che ti ricorderanno di far pratica ogni giorno alla stessa ora! Fare dello studio della lingua un’abitudine è il modo ideale per fare rapidi progressi.

Concentrati su tutte e quattro le aree linguistiche

Quando si tratta d’imparare una lingua, è importante tenere allenate tutte e quattro le competenze, vale a dire ascolto, lettura, conversazione e scrittura. È sicuramente più facile trascurare gli esercizi di scrittura e conversazione, piuttosto che guardare un video su YouTube o leggere un testo in lingua, ma assicurati di dare lo stesso peso a tutte queste abilità. Prova a scrivere un diario nel fine settimana per riassumere tutto quello che hai fatto o ti è successo, e leggi testi in lingua straniera ad alta voce anziché nella tua testa.

Fai pratica con delle vere conversazioni

Se vuoi fare progressi più rapidi, il modo migliore è fare conversazione con altre persone. Anche se non ci sono gruppi di studio nella tua zona, puoi sempre chiacchierare con persone di madrelingua o altri studenti su numerose piattaforme online. In questo modo, farai pratica nella pronuncia e imparerai tantissime nuove parole.

Immergiti nella lingua

Se vuoi davvero impegnarti nello studio di una lingua, assicurati di leggerla e sentirla ogni giorno. Ci sono alcuni modi semplici per farlo: attacca dei post-it sugli oggetti di casa con le traduzioni delle parole e mettiti alla prova nei vari momenti della giornata, oppure attiva i sottotitoli quando guardi i tuoi programmi preferiti in lingua straniera, in modo tale da imparare parole nuove anche quando non stai studiando.

Sfrutta ogni occasione per imparare

Uno stile di vita frenetico non dev’essere una scusa per smettere d’imparare una lingua! Approfitta di ogni momento libero della giornata, anche se stai andando al lavoro all’università. Porta con te delle flashcard per memorizzare i vocaboli più difficili mentre ti sposti con i mezzi pubblici, oppure ascolta un podcast come Coffee Break Languages (disponibile in spagnolo, italiano, tedesco, francese, cinese e svedese) per migliorare le tue competenze in ascolto.

Resta sempre motivato

Come spesso capita quando si tratta di acquisire delle nuove competenze, può essere difficile restare motivati. È importante stabilire degli obiettivi raggiungibili, ma allo stesso tempo cercare di sfidare se stessi per raggiungere il livello successivo, che si tratti di guardare un intero episodio di un programma TV senza sottotitoli o di ottenere un certificato ufficiale.Qualsiasi modo tu scelga per imparare una lingua, questi consigli ti aiuteranno a sfruttare al massimo il tempo dedicato allo studio. Se desideri portare le tue competenze ad un altro livello, perché non pensare ad una vacanza studio all’estero? Imparerai direttamente dai madrelingua e potrai immergerti in una nuova cultura!

Studia con ESL

Di Abigail Lister

Che cosa ne pensi?