Dieci cose da fare a Berlino con meno di 20 Euro

P1050143

Berlino, città di contrasti, dove l’arte classica si fonde all’avanguardia più estrema e la storia rivive ogni giorno accanto a palazzi che s’ispirano al futuro, mentre il verde dei parchi regala un piacevole diversivo dall’estrosità urbana. Sembra quasi avvolta in una nuvola impalpabile, Berlino, simbolo di una volontà che può stravolgere il destino della Storia. Un momento d’oro che la capitale tedesca sta vivendo negli ultimi anni ad un ritmo vorticoso, al quale le altre città faticano a restare al passo.

Berlino è in costante movimento, diversa da ieri e da quella che sarà domani. Quale posto migliore per imparare il tedesco durante un soggiorno linguistico? Considerando il costo della vita estremamente vantaggioso, se paragonato ad altre città di lingua tedesca, un budget di 20€ può essere decisamente un buon inizio. Vi siete mai chiesti quante incredibili attrazioni può offrire? Ecco per voi 10 cose da fare a Berlino sotto i 20 Euro.

Bancarelle, leccornie ed eventi al mercato di Mauerpark

P1050183

“Il più grande e straordinario mercatino delle pulci di tutta Berlino”. Così Michel Jenal, Regional Manager di ESL Germania, definisce il mercato domenicale di Mauerpark a Prenzlauer Berg. E con ottimi motivi! Oltre alle bancarelle colorate e al buon cibo, ci sono spesso gruppi che si esibiscono dal vivo e uno spettacolare evento di karaoke nel teatro locale. Il tutto a costo zero. (mauerparkmarkt.de)

Una piscina fuori dal comune

badeschiff-berlin

Foto: Mas_At

Forse nelle belle giornate di sole potrebbe essere un po’ troppo affollata e farvi venire il mal di mare, ma la Badeschiff costituisce senz’altro una particolarità da non perdere. Le onde turchesi della Sprea creano un piacevole contrasto con l’acqua cristallina della piscina, riconvertita dallo scafo di una vecchia nave da carico attraccata alla riva del fiume. Il biglietto d’ingresso costa 7€ e l’esperienza è assolutamente indimenticabile, in particolare dopo il tramonto, quando l’atmosfera s’infiamma al ritmo di concerti e spettacoli che si tengono sulla spiaggia, nella discoteca o nel locale di musica del complesso ricreativo (arena-berlin.de).

Le rive del fiume offrono un’infinità di altri posti fantastici per divertirsi fino a notte fonda,  come spiagge artificiali, bar che richiamano un’atmosfera balneare e discoteche dal ritmo irresistibile.

Restate al passo con le gallerie d’arte

Da anni le gallerie d’arte e i famosi squat di fine anni ’70 lottano contro gli agenti immobiliari che vogliono trasformarli in abitazioni di lusso. Ma non temete: Berlino è una città in tale evoluzione che per ogni galleria riconvertita in appartamento ne nascono di nuove, se possibile ancora più stravaganti e futuristiche. (galerien-berlin-mitte.de)

La Berlino sotterranea…

Berliner-Unterwelten

Foto: escpeapalumni

Se la Berlino in superficie dovesse essere a corto di attrazioni, cosa peraltro molto difficile, perché non esplorare quello che accade sottoterra? Con 10€, potete partecipare ad una visita guidata nella città sotterranea ed attraversare i cunicoli di fuga sotto il Muro di Berlino, scoprire i resti della Guerra Fredda ed entrare nei bunker della Seconda Guerra Mondiale. (berliner-unterwelten.de)

… la Berlino underground…

Avete apprezzato la visita sotterranea e l’atmosfera leggermente umida del sottosuolo urbano? Bene, aggiungete una drum machine 808 e una folla di persone che balla fino a mattina inoltrata per scoprire la vera anima di Berlino, quella notturna, circondata da “un’aura di rivoluzione permanente, senza tempo”.

Capitale europea della musica tecno, la città offre un gran numero di locali alternativi ed eclettici, di cui Berghain (berghain.de) è il rappresentante più famoso. Date un’occhiata anche a Renate(renate.cc), a Friedrichshain, un locale dal gusto bohémien consigliato dal nostro Regional Manager Michel. Il biglietto d’ingresso oscilla tra i 5€ e gli 8€.

… e quella da gustare

Probabilmente l’idea non ha portato fortuna ai Radiohead, ma non perdetevi d’animo… perché Berlino riesce dove anche un genio come Tom Yorke ha fallito! L’idea è semplice: pagare in base al valore che decidiamo di attribuire ad un oggetto o ad una particolare esperienza. Da Perlin, avrete la possibilità di assaggiare una selezione di proposte gastronomiche e accompagnarle con ottimi calici di vino. Il pezzo forte, però, arriva alla fine: non stiamo parlando (solo) del dolce, ma del conto. Potete infatti valutare la vostra esperienza gastronomica e pagare quanto ritenete giusto. Decisamente un’occasione da gustare fino in fondo. (weinerei.com)

Scatti nostalgici

photoautomat

Per soli 2€ potrete ritornare indietro nel tempo: alcuni abitanti di Berlino hanno deciso di rivalutare le vecchie cabine fotografiche in bianco e nero e salvare così un pezzo di vita quotidiana destinato a scomparire. Aguzzate la vista per scovare uno dei dieci Photoautomaten disseminati in città e realizzate i vostri scatti dal sapore vintage, per una foto ricordo da soli o insieme ai vostri amici (photoautomat.de).

Visitate il parco divertimenti abbandonato dello Spreepark

Non sembrano ancora essere stati individuati degli zombie, ma potrebbe essere la volta buona! Binari cigolanti, montagne russe arrugginite e brividi a fior di pelle, nel corso della visita guidata al parco divertimenti abbandonato della Spreepark. Per soli 15€ potrete vedere la città da una prospettiva completamente diversa e dimostrare il vostro coraggio. Decisamente un’esperienza insolita, che lascerà a bocca aperta anche i visitatori più scettici! (berliner-spreepark.de).

Pedalate lungo la East Side Gallery

EastSideGallery

Foto: ann-dabney

La East Side Gallery è la parte più estesa di quanto rimane del Muro di Berlino e una tela perfetta per gli artisti locali, che hanno trasformato la grigia monotonia del cemento armato in una straordinaria sequenza di murales e pitture. Con 10€ al giorno, potrete contemplare i capolavori della galleria d’arte a cielo aperto più lunga al mondo, in sella ad una bicicletta a noleggio (eastsidegallery-berlin.de).

Navigate sui laghi del Brandeburgo

La città offre un’infinità di attrazioni per il tempo libero, ma se desiderate allontanarvi dal clamore urbano, la splendida regione del Brandeburgo vi regalerà un paesaggio da sogno: gli oltre 3000 laghi della zona scintillano alla luce del sole e sono il posto ideale per trascorrere una piacevole giornata di relax. Con 20€ potete noleggiare una canoa e remare placidamente in questi specchi d’acqua.

Lasciatevi conquistare dal Currywurst…

Currywurst

Foto: daspaddy

Smettetela di opporre resistenza e lasciatevi trasportare in quest’autentica esperienza gustativa e culturale: il currywurst non è solo il piatto più amato dai berlinesi, è uno stile di vita! Potrete sentirne l’aroma che si diffonde nelle calde sere d’estate dai Biergarten della città, oppure dare una sbirciata sui tipici piatti rettangolari, per riconoscere la salsa bruna e la spruzzata di curry che gli conferiscono quel gusto eccezionale. Provare per credere.

… e terminate con un delizioso gelato

P1050122

Quando la primavera è nell’aria, il sole ritorna a splendere e la città si dipinge di mille sfumature floreali, abbiamo tutti in mente un’unica cosa: Gelato! …O meglio, Eis! Come resistere, del resto, all’infinità di chioschi e baldacchini dai colori accattivanti e gusti deliziosi, che vanno dal classico gelato al limone alla nuova variante con limette al basilico. Berlino sembra esserne sempre più innamorata e le gelaterie spuntano come germogli in tutte le strade della città.

Da fuori sono tutte invitanti, anche se Max Hammond di Berlino consiglia di effettuare una piccola ricerca per trovare il gelato migliore, perché la qualità del gusto può variare enormemente: “Vi suggerisco Hokey Pokey, al 73 di Stargarder Straße (mappa)… ma non è affatto un problema se prima volete fare qualche assaggio di gelato qua e là!”.

Ecco per voi non 10, ma ben 12 cose sotto i 20€ da vedere e fare nella capitale tedesca e nei suoi dintorni. Sicuramente durante il vostro corso di tedesco a Berlino (info) ne potrete sperimentare altre: in una città così vivace e movimentata non sarà difficile trovarne di nuove! Non esitate a chiedere consigli e informazioni al nostro staff ESL di Berlino!

Un ringraziamento ai berlinesi Michel Jenal e Max Hammond, per aver condiviso con noi i loro consigli sulla città.

Print Friendly