30 buoni motivi per studiare dopo i 30 anni

Quando i The Beatles si sciolsero nel 1970, nessun membro della band aveva ancora compiuto 30 anni. Se non avete registrato una serie di album classici e cambiato per sempre la storia della musica, ma siete già trentenni navigati, forse state cercando qualcosa di più nella vostra vita. Lo studio più rivelarsi utile in vari modi.

shutterstock_239545837

Naturalmente, noi ci focalizzeremo sullo studio di una lingua all’estero dopo i 30 anni, ma molti di questi benefici saranno validi per qualsiasi cosa vogliate studiare in età adulta.

1. Siate chi volete essere

Studiare è un modo per “reindirizzarsi” verso una nuova area d’interesse. Se non avete esperienza in un particolare settore professionale, lo studio all’estero vi permetterà di arricchire il vostro CV e vi offrirà una nuova prospettiva su altri stili di vita. Esperienze più formazione sono molto più interessanti della sola esperienza o della sola formazione.

2. Oppure impegnatevi a diventarlo

Quando si vive in una certa routine, può essere difficile trovare il tempo per riflettere su quello che si vuole realmente dalla vita. Prendersi una pausa per studiare offre anche tempo per pensare.

3. Aumentate i vostri guadagni

Chi parla le lingue straniere in media guadagna di più rispetto alle persone che non hanno particolari competenze linguistiche. Naturalmente dipende dal settore, dal tipo di lavoro e dalla lingua richiesta, ma questo vantaggio è ampiamente comprovato.

4. Aumentate la vostra soddisfazione sul lavoro

Se siete un po’, come dire… stufi del vostro lavoro, lo studio potrà fare una grande differenza. Tornerete con nuove competenze ed esperienze, che potrete mettere in pratica sul posto di lavoro.

5. Ampliate la vostra rete di contatti

Gli amici più stretti sono in gran parte persone che abbiamo incontrato prima dei 25 anni. Dopo questa età, si parla soprattutto di contatti e un’esperienza di studio è l’ideale per ampliare la propria cerchia di conoscenze. In più, migliorare le competenze linguistiche significa anche creare una rete di contatti più internazionale.

6. Ritrovate una nuova energia

Studiando all’estero, tornerete a casa con una nuova energia e più concentrati sui vostri obiettivi. Mens sana in corpore sano.

7. Approfittate al massimo delle vacanze

Comunicare in una lingua straniera è estremamente gratificante, soprattutto quando viene messa in pratica in un contesto reale e nel paese in cui viene parlata. Grazie all’immersione nella vita quotidiana del posto, migliorerete anche la comprensione della cultura locale.

8. Essere poliglotti fa bene al cervello

Alcuni studi hanno dimostrato che, tra le persone colpite da Alzheimer, i bilingui sviluppano i primi sintomi 4 anni più tardi rispetto a chi parla una sola lingua.

9. Sarete più concentrati di quando eravate ragazzini

Senza gli ormoni a prendere le decisioni, lo studio in età adulta sarà un’esperienza completamente diversa di quando eravate bambini o ragazzi. Scambiarsi bigliettini, perdere tempo e lanciarsi sguardi furtivi in classe ora giocano un ruolo secondario rispetto allo studio vero e proprio.

10. Non sarà affatto come a scuola

Proprio perché lo scopo principale è imparare, l’atmosfera di studio quando si è adulti è diversa rispetto a quando la metà degli studenti avrebbe voluto essere da tutt’altra parte.

shutterstock_126819395

11. Non sarà affatto come una vacanza (sarà ancor meglio)

Un’esperienza in immersione combina lo studio di una lingua con un soggiorno all’estero in una destinazione affascinante. Come impiegare il vostro tempo libero spetterà a voi, ma le scuole vi offriranno tutta una serie di attività, tra cui diverse opzioni sportive e culturali.

12. Non avrete paura di fare errori

La sicurezza deriva dalla maturità e si spera che la vostra paura di fare errori non sia la stessa di quando eravate più piccoli.

13. Potrete usare la vostra esperienza nello studio

In teoria, la scuola prepara alla vita adulta. Ma non pensate che alcune cose ritenute noiose o irrilevanti quando eravate più piccoli ora siano molto più interessanti? Adesso siete anche più consapevoli su come motivarvi, su quali tecniche funzionano con voi e quali no.

14. Sarà un ottimo modo per prendersi una pausa dal lavoro

Esordire con la frase “Voglio fare una lunga vacanza e sdraiarmi in spiaggia” rivolta al vostro datore di lavoro è molto diverso dal dire: “Voglio studiare”. Scegliete la destinazione giusta e potrete anche sdraiarvi in spiaggia! Scoprite come convincere il vostro capo a finanziare un corso di lingua all’estero.

15. Romperà la vostra routine

Cambiare la vostra routine – anche solo per un po’ – vi aiuterà a concentrarvi su quello che è davvero importante per voi.

shutterstock_126819395

16. Incontrerete persone di tutte le età

Studiare è un ottimo modo per incontrare persone di tutte le generazioni. Lavoriamo con alcune scuole che garantiscono un buon mix di età.

17. Oppure persone della vostra stessa età

Se studiare con persone di tutte le età vi sembra un incubo, offriamo anche un’ampia proposta di programmi su misura per gli studenti di 30 anni o più.

18. Potrete ottenere un certificato ufficiale

Che desideriate ottenere un certificato ufficiale per comprovare le vostre competenze linguistiche o seguire una formazione per insegnanti, abbiamo la soluzione che fa per voi.

19. Svilupperete importanti soft skills

Oltre ad acquisire delle solide competenze linguistiche, tornerete a casa con importanti soft skills. Scoprite tutti i benefici che derivano da un periodo di studio all’estero qui.

20. Non esiste un momento migliore di un altro

Se una voce insistente nella vostra testa vi dice “adesso non è il momento”, quando pensate sarà mai il momento giusto? Dopo questa esperienza, i benefici resteranno con voi per tutta la vita. Prima si fa, meglio è!

21. Realizzerete le vostre ambizioni

Cosa volete fare realmente? Cosa vi sta fermando? Se pensate di riuscire ad ottenerlo attraverso un’esperienza di studio, non c’è davvero momento migliore.

Se siete interessati ad un hobby, potrete dedicarvi a questa attività studiando una lingua direttamente correlata.

Se le vostre ambizioni sono più professionali, date un’occhiata ai nostri corsi di lingua per professionisti, che includono anche corsi specifici per determinati settori di attività.

22. Essere plurilingue è sexy

Non è vero? Lo sapete che è così!

23. La prossima lingua sarà più facile da studiare

Quando si studia una seconda lingua, si inizia a considerarla come un sistema. Capito questo, imparare un’altra lingua diventerà ancora più facile!

24. L’insegnamento è cambiato

L’insegnamento è sempre più orientato sugli studenti rispetto al passato. Se avete avuto una brutta esperienza a scuola quando eravate più piccoli, forse i nuovi metodi sono più adatti a voi.

25. Scoprirete una nuova cultura

Andare in vacanza è bello, ma offre solo una visione turistica della destinazione. Vivere immersi in un’altra cultura, conoscere la gente del posto e imparare la lingua locale è sicuramente un’esperienza molto più gratificante.

26. Diventerete più cosmopoliti

Studiando una lingua all’estero, non solo avrete una prospettiva diretta sulla cultura locale, ma incontrerete anche persone di tutto il mondo che condivideranno le vostre stesse ambizioni e obiettivi. Utilizzando la lingua per comunicare con loro, vivrete un’esperienza davvero globale.

shutterstock_185267279

27. Userete il vostro tempo saggiamente

Non procrastinate e non sprecate ore su cose improvvisate. Investendo il vostro tempo libero in qualcosa di utile e produttivo, ne beneficerete per tutta la vita.

28. Parlerete con maggiore sicurezza

Imparando un’altra lingua, scoprirete anche di usare la vostra madrelingua con maggiore sicurezza. Una volta sostenuta una conversazione in una lingua straniera, acquisirete una maggiore padronanza in qualsiasi lingua.

29. Diventerete ascoltatori più attenti

Una delle qualità più importanti nella vita, e una delle più sottovalutate, è la capacità di ascoltare. Quando si impara una lingua straniera, è necessario rallentare e pensare a quello che le persone stanno dicendo. Questo migliorerà inevitabilmente le vostre capacità d’ascolto, sia nella lingua che state imparando sia nella vostra madrelingua.

30. Oppure studiate per il semplice piacere di farlo

Imparare qualcosa di nuovo è fantastico, viaggiare è divertente: studiate una lingua all’estero e scoprite il mondo! YOLO (You Only Live Once), Carpe Diem… insomma, cogliete l’attimo!

Secondo voi, qual è l’età migliore per studiare all’estero? Unitevi ai commenti!

* * *

URL: motivi-per-studiare-dopo-i-30-anni

Categories: Imparare le lingue, Lingue per il lavoro

Tags: motivazioni, utilizzo delle competenze linguistiche, i 30 sono i nuovi 20

 

 

Print Friendly