10 cose da fare a Manchester per meno di 20£

Il National Cycling Centre

Il National Cycling Centre (nationalcyclingcentre.com) è sede della famosissima squadra britannica di ciclismo su pista che ha fatto incetta di medaglie d’oro alle ultime Olimpiadi. Una lezione introduttiva al velodromo costa dalle 9£ alle 15£, incluso il noleggio delle biciclette, ed è un ottimo modo per sperimentare il ciclismo indoor.

Se invece preferite l’aria aperta e un bel po’ di fango, potrete pedalare sulla vostra mountain bike per tutti i 12 km del percorso che parte dal centro e si snoda attraverso Clayton Vale.

Le squadre di calcio di Manchester

È più facile essere ingaggiati dal Manchester United che trovare un biglietto sotto i £20 per una loro partita, ma potete sempre supportare le altre squadre locali. Un tour dello Stadio Etihad del Manchester City costa solo15£. In alternativa, potete fare quello che fanno tutti e andare a vedere la partita al pub. A proposito, che ne dite di…

Un boccale di birra in qualche vecchio pub?

Dopo la Seconda Guerra Mondiale, il turismo subì una forte crescita e la Gran Bretagna iniziò a vergognarsi della sua proposta culinaria. I viaggi nell’Europa continentale svelarono un mondo fatto di vini raffinati e haute cuisine che non esisteva nella tradizione britannica. Le frizzanti lager estere superarono addirittura le ale britanniche tra le birre preferite dagli inglesi.

Il tempo ha oggi fatto il suo corso e il Regno Unito sta riscoprendo la propria tradizione, tra cui l’autentica birra ale, la stessa che Shakespeare era solito bere quando scriveva le sue commedie. Del resto, ai tempi era molto più salutare dell’acqua!

Manchester propone alcuni ottimi pub tradizionali per riscoprire queste birre: Sandbar (120 Grosvenor Street), il Port Street Beer House (39-41 Port Street), Marble Arch (73 Rochdale Road), City Arms (46-48 Kennedy Street) e The Grey Horse (80 Portland Street) sono tra i migliori. Aspettatevi barbe di tutti i tipi: le ale attirano tanto i nostalgici delle tradizioni quanto gli hipster più modaioli!

Se questo tipo di birra non fa proprio per voi – le ale hanno un gusto che si impara ad amare – le diverse varianti di sidro rappresentano un’invitante alternativa.

Passeggiate tra i mercati

Manchester è una città fatta di mercati. Nei mesi estivi, le piazze della città si riempiono di bancarelle che vendono praticamente qualsiasi cosa, dai prodotti freschi agli oggetti di artigianato. In inverno, la città ospita il mercatino di Natale più grande del Nord dell’Inghilterra. Maggiori informazioni sul sito manchester.gov.uk/markets.

Golf a Heaton Park

Giocate una partita a golf in questo splendido campo pubblico, raggiungibile in pochi minuti d’auto dal centro della città. Le partite nel tardo pomeriggio (dopo le 15.00, verso la fine dell’estate) costano 10£, ma anche se desiderate fare una partita nel fine settimana, durante il periodo di alta stagione, non pagherete più di 20£: un ottimo prezzo per un campo da golf di questa portata. Se non siete pronti per le 5.579 iarde di un campo da golf professionistico, è disponibile anche un percorso Pitch & Put Par 3 più economico. Maggiori informazioni su mackgolf.co.uk/heaton-park-golf-centre/12.

Prelibatezze asiatiche al Curry Mile

Il Curry Mile di Rusholme conta più di 70 ristoranti asiatici, negozi di dolciumi e shisha bar. L’area ospita una nutrita popolazione studentesca e una forte comunità asiatica, il che significa una grande quantità di cibo a buon prezzo. La qualità può variare ed è quindi una buona idea fare qualche ricerca.

Il Royal Exchange Theatre

Vale la pena fare una visita solo per ammirare la struttura dell’edificio. Il Royal Exchange è uno dei teatri più scenografici del Regno Unito ed offre spettacoli di altissima qualità durante tutto l’anno. Ogni venerdì sera, sono disponibili 100 biglietti a solo 6£ per gli studenti e le persone al di sotto dei 26 anni. Se non riuscite ad agguantare questi biglietti scontatissimi, i posti economici per gli adulti costano comunque meno di 20£.

Sci (su neve vera!)

Ogni inverno, milioni di turisti raggiungono i famosi resort sciistici della Gran Bretagna… no, aspettate un attimo, siete sicuri che sia giusto? Ebbene sì, non sarà conosciuta come Zermatt o Whistler, ma Manchester ospita una delle piste di sci e snowboard indoor più lunghe e larghe del Regno Unito. Si chiama Chill Factore (chillfactore.com), si pronuncia come “chill factory” e i biglietti partono da 20£ per gli adulti.

Ingresso gratuito ai musei & alle gallerie d’arte

Manchester ospita moltissimi musei e gallerie d’arte ad ingresso gratuito. Date un’occhiata alla nostra guida di Manchester per scoprirne alcuni dei migliori e per avere altre informazioni sulla città.

Architettura vittoriana: John Rylands Library & Victoria Baths

Manchester è diventata una città benestante durante la rivoluzione industriale ed oggi è possibile ammirare l’incredibile architettura che ne ricorda il periodo. L’edificio più straordinario è forse la biblioteca John Rylands, di proprietà dell’Università di Manchester. È aperta ogni giorno fino alle 17.00.

I Victoria Baths stanno subendo un lungo processo di restauro, ma anche in questo stato vi offriranno un autentico assaggio dello splendore tardo-vittoriano. 

Quali sono i vostri consigli per approfittare al massimo di Manchester con un budget ridotto? Scriveteli nella sezione dei commenti! 

Crediti fotografici: Manchester Velodrome, Manchester’s football clubs, Trent Lock Taps, Tandoori chicken & Royal Exchange diFlickr

The John Rylands Library Interior di Wikipedia
Print Friendly