10 cose da fare a San Francisco per meno di 20$

L’antica Yerba Buena è diventata oggi una delle città più straordinarie degli Stati Uniti: nessun altro posto al mondo offre lo stesso connubio di ottimismo americano, innovazione tecnologica ed eccentricità hippy!

Abbiamo incontrato i nostri amici della scuola ILSC San Francisco per scoprire come approfittare al massimo delle attrazioni della città, pur restando entro un certo budget.

Mercatino delle pulci a Treasure Island

Ogni fine settimana del mese, il Treasure Island Flea Market è il raduno di artisti, collezionisti, designer, artigiani e food trucks (furgoncini di ristoro e vendita alimentare) più grande di tutta la California settentrionale. Scavate tra le bancarelle per trovare l’oro!

Questo appuntamento mensile è diventato così popolare da aver portato alla nascita di nuovo mercato notturno settimanale, il Friday Night Market, che si svolge ogni venerdì vicino allo UN Plaza, nel centro della città.

(www.treasureislandflea.com)

Fate amicizia con gli hipster di San Francisco al Dolores Park…

Se le barbe saranno ancora di moda quando leggerete questo articolo, prendete nota di questo nome: Dolores Park. Il parco ospita ben sei campi da tennis, un campo da basket, due campi da calcio (ebbene sì, scordatevi le spalline imbottite e le cheerleader), un’area giochi e un circolo sportivo… ma la maggior parte della gente sembra apprezzare di più il relax sull’erba.

…o con i leoni marini al Pier 39

Le vere star della città non sono i San Francisco 49ers o i miliardari della Silicon Valley: sono i leoni marini del Pier 39! Questi rumorosi pinnipedi sono arrivati nel 1990 in cerca di aringhe e da allora non se ne sono mai andati… fino ad oggi! Dal luglio 2014, hanno deciso di prendersi una vacanza: una notte si sono tuffati in acqua e hanno iniziato a nuotare verso l’orizzonte. L’ultima volta accadde nel 2009 e la città organizzò una grande festa per celebrare il ritorno dei leoni marini alcuni mesi dopo!

Potete vedere se sono ritornati al molo guardando in questa webcam.

Food trucks

Potrebbe sembrare una scena presa direttamente dal film Mad Max, ma ciascuno di questi camion porta cibo delizioso! A San Francisco ci sono circa 150 food trucks, che si riuniscono regolarmente in occasione di eventi come Off the Grid a Fort Mason (nella foto). Potrete gustare cibi da tutto il mondo e godere di una vista spettacolare sul Golden Gate Bridge.

Chinatown e il Golden Gate Fortune Cookie Company

La Chinatown di San Francisco è una delle più vivaci del mondo. Passeggiare per le sue strade è un’esperienza unica, ma assicuratevi anche di visitare la Golden Gate Fortune Cookie Company, dove potrete vedere come vengono realizzati i biscotti della fortuna!

Vista panoramica sulla città dal museo De Young

Attorniato dai fragranti alberi di eucalipto del Golden Gate Park, l’Hamon Tower del museo De Young offre una vista insuperabile sulla città. Inaugurato nel 1895, il museo racchiude diverse collezioni d’arte, con una particolare enfasi sugli artisti americani.

Le spiagge

Nuotare nelle acque della baia di San Francisco è una buona idea solo per i fuggitivi di Alcatraz, i masochisti e i leoni marini, ma questo non significa che non potete approfittare delle spiagge della città. Nei mesi estivi, Rodeo Beach è molto popolare per il surf: le onde del Pacifico sono spettacolari.

Baker Beach, offre invece una vista fantastica sul Golden Gate Bridge. È stato anche il luogo che ha visto la nascita del Burning Man Festival ed è assolutamente spettacolare al tramonto.

Cucina messicana al Mission District

In una città annessa all’America di lingua inglese solo nel 1848, le tradizioni latine continuano ad essere una parte fondamentale dello stile di vita di San Francisco. La cucina messicana è una tra le più popolari: le taquerias di Mission District sono perfette per fare incetta di tacos, enchiladas, burritos, carnitas, carne asada e tutto il resto. Qué rico!

Murales

I murales di San Francisco trasformano le strade della città in vere e proprie opere d’arte (date un’occhiata alla nostra Guida di San Francisco). Clarion Alley e Balmy Alley sono due delle zone più famose.

Artisti di strada

A San Francisco non c’è bisogno di andare ai concerti per ascoltare musica dal vivo. Le strade sono il palcoscenico di numerosi artisti e alcuni sono davvero eccezionali. La San Francisco Arts Commission assegna le postazioni per le attività artistiche in strada attraverso una lotteria: le zone più famose sono Point Lobos, Market Street, The Cliff House, Union Square e Castro. Se la musica vi piace, non dimenticate di farlo notare lasciando una bella mancia!

Quali sono i vostri consigli salva-budget per approfittare al massimo di San Francisco?

Maggiori informazioni sui nostri corsi d’inglese a San Francisco.

Crediti fotografici: Dolores Park di Steven Damron via CC; Off the grid: Circle the foodtrucks di David McSpadden via CC; Pier 39 Sea Lions di Evo Jansch via CC; Handmade Fortune Cookies di Karen Neoh via CC; Gateway to The Bay – San Francisco, CA di Ian Miller via CC; Clarion Alley di Sean Davis via CC;
Print Friendly