10 cose da fare a Toronto per meno di $20

Dolcemente adagiata sulle rive del Lago Ontario, la città più grande del Canada è un’autentica fusione di musica, arte e gastronomia. Toronto offre moltissime attività, accessibili anche con un budget limitato, come ad esempio:

Concerti gratuiti

NXNE-Toronto

Toronto è una città di festival musicali e alcuni degli appuntamenti migliori si contraddistinguono per la proposta di concerti gratuiti. NXNE (North by North East), ad esempio, offre moltissimi eventi aperti al pubblico, mentre il TD Jazz di giugno e il Beaches Jazz di luglio includono alcuni concerti ad ingresso libero. Ogni domenica nei mesi di luglio ed agosto, potrete assistere a concerti dal vivo di orchestre e di gruppi jazz alla Mel Lastman Square. L’Harbourfront Centre’s Summer Music in the Garden (da luglio a settembre) propone invece vari generi musicali da tutto il mondo.

Streetcar desire

Toronto-Streetcar

Salite sul tram della Queen Line per spostarvi da una parte all’altra della città e scoprire i diversi quartieri di Toronto, tra cui The BeachesLeslivilleQueen West e Roncesvalles. I classici tram sono in procinto di essere sostituiti da modelli più moderni e sgargianti, perciò lasciatevi coinvolgere dalla loro atmosfera nostalgica finché potete!

I parchi

walk-on-the-grass-toronto

High Park è il parco più popolare di Toronto, con sentieri per il trekking e moltissimi scorci incantevoli per fare un picnic al sole. Il parco include un’innumerevole varietà di attrazioni, come un mini-zoo gratuito, campi da tennis, campi da baseball e campi da football americano. Trinity Bellwoods e Humber Bay Park sono delle ottime alternative, mentre Riverdale Farm è una vera e propria fattoria nel cuore della città – se vi piace la compagnia di polli e maiali, è assolutamente imperdibile!

Slittino & pattinaggio sul ghiaccio in inverno

Tobogganing-in-toronto

Ci sono moltissime piste per scivolare sullo slittino dentro e fuori i parchi di Toronto, dove potete sfrecciare lungo i pendii innevati, separati dal terreno solo da un sottile pezzo di plastica (o di legno se siete più tradizionalisti). Riverdale Park East è caratterizzato da discese un po’ più ripide, offrendo alcune viste spettacolari dell’iconico skyline di Toronto, mentre il Lithuania Park di Keele Street propone un gran numero di dolci colline sulle quali divertirsi.

Musei & gallerie d’arte ad ingresso gratuito

ago-toronto

Molti dei musei di Toronto propongono orari d’entrata gratuiti o scontati ogni settimana. Il Royal Ontario Museum (ROM) offre l’entrata scontata il venerdì dalle 15.00 alle 17.30, mentre l’Art Gallery of Ontario (AGO) può essere visitato gratuitamente il mercoledì dalle 18.00 alle 20.30 e con biglietto a metà prezzo il venerdì sera.

Trekking in estate

Toronto è spesso conosciuta come “la città dentro il parco” e ci sono moltissimi sentieri e percorsi escursionistici dentro e fuori la città, la maggior parte dei quali è breve e facilmente percorribile.Cedar Trail, ad esempio, è un sentiero di 2.2 km attraverso la Rouge River Valley, che si snoda parallelamente al Little Rouge Creek. Per qualcosa di un po’ più impegnativo, l’Highland Creek Trail di Colonel Danforth Park è lungo ben 11 km ed è accessibile anche in bicicletta.

Una visita al Distillery District

Distillery-District-Toronto

Questo quartiere storico è un villaggio pedonale all’interno della città. Circondati dalla splendida architettura industriale di epoca Vittoriana, potrete approfittare di un gran numero di boutique indipendenti, bar, café, gallerie d’arte e ristoranti. Durante i fine settimana si svolgono grandi manifestazioni ed eventi, mentre a dicembre ospita un popolare mercatino di Natale.

Passeggiata lungo Kensington Market

Sullo stesso stile del Distillery District, ma con un carattere decisamente più “grunge”, Kensington Market è un’area molto caratteristica della città, dov’è possibile trovare arredamento d’epoca, abbigliamento vintage e un’infinita varietà di piatti veloci ed economici. La nutrita popolazione di immigrati di Toronto vi assicurerà l’imbarazzo della scelta tra le molteplici e gustose tradizioni gastronomiche proposte.

Le spiagge

Nei mesi di luglio e agosto, l’acqua del Lago Ontario raggiunge i 20°, rendendolo perfetto per una gita all’aria aperta. Tuttavia, anche quando l’acqua è più fresca, le spiagge di Toronto sono ideali per giocare a pallavolo, fare passeggiate romantiche sulla sabbia o semplicemente osservare i passanti. WoodbineKew e Balmy Beaches sono tutte vicine l’una all’altra e sono molto popolari tra i giovani di Toronto. In alternativa, Bluffer’s Park è forse la spiaggia più scenografica della città e un luogo molto popolare per le uscite di pesca.

Il miglior panorama della città

Toronto-Skyline-at-night

Se vi piace ammirare panorami vertiginosi dall’alto, la CN Tower è sicuramente imbattibile, ma se volete avere una bella vista sulla città, inclusa la CN Tower, andate al Panorama Lounge, al 51oPiano del Manulife Centre. Se invece preferite scoprire Toronto da un’altra prospettiva, con il naso all’insù, raggiungete le Toronto’s Islands e ammirate l’intero skyline della città. In entrambi i casi, ricordatevi di portare la macchina fotografica!

Quali sono i vostri consigli per approfittare al massimo di Toronto restando entro un certo budget?

Crediti fotografici: Sights & Sounds @ NXNE 2010 di Jeff via CC, Urban Fast di Mauricio Lima via CC, please walk on the grass di Kai Schreiber via CC, Tobogganing in High Park di Toronto History via CC, Golden Spiral di Ian Muttoo via CC, The Distillery District di Josh Evnin via CC, Toronto’s Skyline di Michael Gil via CC.
Print Friendly